Quali sono i cinque peggiori errori in intimità che commettono tutti gli uomini?

Ci sono alcuni errori in intimità che spesso rovinano l’atmosfera: ecco i cinque più comuni commessi dagli uomini.

errori in intimità
(fonte: Unsplash)

Lo sappiamo tutti; non esiste (per fortuna) un manuale dei rapporti intimi dal quale ricavare nozioni “giuste” e da studiare attentamente la notte prima di un appuntamento.

Diciamo per fortuna perché, spesso, il segreto per essere bravi amanti è semplicemente quello di “trovarsi” nel momento, piuttosto che fissarsi su atteggiamenti e comportamenti che abbiamo visto nei film.

Anche se non esiste un “modo giusto” per approcciarsi sotto le lenzuola con gli altri, di certo esiste un “modo sbagliato“.
Ecco cinque “passi falsi” che gli uomini commettono sotto le coperte e che gelano l’atmosfera!

Errori in intimità: ecco quelli commessi dagli uomini

errori in intimità
(fonte: Unsplash)

Ti è mai capitato di incontrare qualcuno che ti piace sia fisicamente che intellettualmente ma che, poi, sotto le coperte si rivela un vero e proprio “disastro“?
Capita di incontrare “la persona giusta” che, però, riesce a raggelare completamente la situazione sotto le lenzuola a causa di qualche piccoloerrore“.

Certo, per fortuna non siamo tutti uguali e per fortuna, anche, le relazioni sono tutte uniche e particolari.
Questo non toglie, però, che sia stato possibile individuare cinque degli errori più comuni che gli uomini commettono sotto le lenzuola.

Si tratta di piccolesviste” che possono davvero rovinare un momento speciale come quello che viviamo sotto le coperte (o anche fuori: avete letto la nostra lista di posti “strani” dove farlo?).
Ecco i cinque errori più comuni che il vostro lui potrebbe aver commesso:

  • durata… infinita! A chi non è capitato di conoscere un uomo convinto che la “durata” fosse tutto?
    Anche se vi abbiamo svelato qui quanto dovrebbe durare un rapporto intimo, sembra che pochi uomini abbiano letto le evidenze scientifiche.
    Insomma, ci sono quelli convinti che portare avanti un rapporto per ore ed ore sia il tuo desiderio più grande: in molti, però, non capiscono che quando “non raggiungiamo” l’obiettivo, piuttosto che incaponirsi, è meglio cominciare da capo con calma!
  • delicatezza, questa sconosciuta: moltissimi uomini trattano il clitoride come se non fosse la parte più delicata del tuo corpo.
    Un rapporto intimo è fatto di gioco e di sperimentazioni, certo, ma questo non vuol dire che non serva una certa “manualità” nel saper trattare le nostre parti più intime!
    A volte sembra inutile spiegare che il clitoride, come tante altre parti delicate, ha bisogno di tempo e di essere trattato con gentilezza prima di “scaldarsi”.
    Potreste provare a leggere insieme come si fa lo Yoni Massage: dovrebbe aiutare a prendere “manualità” con un parte molto delicata!
  • la stessa modalità: alcune persone sembrano pensare che, se ad una persona piace in una maniera, anche agli altri piacerà la medesima modalità.
    Niente di più falso in questo!
    Molto spesso, però, anche a causa di insicurezze e paure, gli uomini tendono a farlo sempre alla “stessa” maniera.
    Se ha avuto successo una volta, pensano, perché non replicare le mosse, esattamente uguali, tutte le altre?
    La risposta è semplice: non siamo tutti uguali e non ci piacciono le stesse cose! Capirlo, però, non è sempre semplice.
  • “come nei film”: non solo quelli per adulti ma anche tutti quelli che vediamo passare, normalmente, in TV.
    Gli uomini vengono letteralmente sommersi di rapporti intimi che sono un capolavoro di finzione: corpi statuari, niente sudore, gemiti da far tremare le pareti, basta solo sfiorarsi per far iniziare la magia.
    Insomma, faticano decisamente a distinguere un rapporto reale da quello finto e si comportano, spesso e volentieri, come degli attori patinati.
    Niente di più sbagliato!
  • troppo o troppo poco: un altro errore veramente comune a molto è quello dell’atteggiamento una volta finito il rapporto.
    C’è chi non può fare a meno di farti un terzo grado completo, al quale mancherebbe solo una lampada puntata in faccia.
    Ti è piaciuto? Non ti è piaciuto? Quanto ti è piaciuto? Cosa era meglio e dove, come e quando? Il tuo ex lo faceva meglio? Ti è piaciuto davvero o stai mentendo?” sono tutte domande che uccidono veramente l’atmosfera.
    Ancora peggio, forse, c’è chi decide che finito di fare l’amore bisogna immediatamente cambiare argomento.
    Certo, una volta finito un rapporto ci sono alcuni step da compiere (te ne abbiamo parlato qui) ma questo non vuol dire fare finta di niente!
    Insomma, ci vuole una certa misura nell’atteggiamento dopo i rapporti intimi, soprattutto se non vi conoscete molto bene!

errori in intimità
(fonte: Unsplash)

Quanti di questi errori ha commesso anche il tuo partner durante le vostre prime volte oppure quanti (ancora) ne commette senza che tu abbia il coraggio di dirglielo?

L’unica soluzione è cercare di fargli vedere questo articolo in maniera discreta oppure parlargli apertamente dei problemi.

Dopotutto, se sono comuni a tutti, un motivo ci sarà!

Da leggere