Previsioni Meteo del 1° Gennaio 2021: forte maltempo sul Nord Ovest

Secondo il meteo, il 1° Gennaio 2021 vedrà l’Italia nettamente divisa in due, con forti precipitazioni (e tanta neve) al Nord ma tempo stabile e soleggiato al Sud.

inverno neve
(Pexels)

Il mese di Dicembre 2020 ha visto una lunga successione di perturbazioni sull’Italia, attraversata da ben 11 diverse perturbazioni a partire dal principio del mese.

Il maltempo che colpirà l’Italia nel corso del primo giorno del 2021 è quindi uno strascico dell’undicesima perturbazione, che colpirà principalmente le regioni dell’arco alpino ma anche gran parte delle coste tirreniche settentrionali d’Italia, sferzate ormai da giorni dal vento di Scirocco che ha portato nuvole e maltempo.

Previsioni per il Nord Italia

Il Nord Italia sarà interessato da intense nevicate sul Nord Ovest, in particolare su Val d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Trentino. Un po’ di neve si vedrà anche tra la Toscana e l’Emilia Romagna nelle prime ore del mattino, mentre nel pomeriggio nevicherà anche sul Friuli Venezia Giulia settentrionale.

Sulla Liguria e sulle regioni che si affacciano sull’Adriatico (Emilia Romagna e Veneto) si prevedono precipitazioni piuttosto intense che perdureranno per tutto il giorno e la notte, con fenomeni temporaleschi sulla costa toscana.

Le temperature minime più basse del Nord Italia saranno quelle di Bolzano con -3° e di Torino, dove si registreranno 0° di minima. Piuttosto mite rispetto al resto del nord Italia il tempo a Treviso, dove le temperature oscilleranno tra i 5° di minima e i 10° di massima e a Firenze, con 7° di minima e sempre 10° di massima.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Il Centro Italia sarà soleggiato o poco nuvoloso sul versante adriatico della penisola, con qualche nuvola più densa soprattutto tra le Marche e L’Umbria, che porteranno qualche scarsa precipitazione solo nelle ore pomeridiane.

Sull’Abruzzo appenninico si verificherà nel corso del pomeriggio qualche breve nevicata di poca rilevanza.

Maltempo sul Lazio, sulle cui coste si alterneranno sole e temporali per tutto l’arco della giornata.

La maggior parte della Sardegna si troverà sotto un cielo limpido e soleggiato per tutto il corso del giorno, con qualche isolato temporale solo sul Nord Ovest dell’Isola. Nel corso della sera però le piogge si sposteranno anche verso Sud e verso il centro dell’Isola.

Le temperature del centro Italia saranno molto meno rigide rispetto a quelle del Nord. Ancona e Roma vedranno il termometro segnare 5° di minima 11° di massima, mentre a Pescara si prevedono 6° di minima e 13° di massima. Cagliari il termometro andrà invece dagli 11° di minima ai 15° di massima.

Molto fredde invece Campobasso, Perugia e L’Aquila, le cui temperature andranno dagli 0° di minima di Campobasso agli 8° di massima che si prevedono a Perugia.

Previsioni per il Sud Italia e la Sicilia

Se il Nord Italia dovrà sopportare ancora un giorno di precipitazioni molto intense e temporali, il Sud trascorrerà un primo giorno dell’anno sotto un bel sole splendente per la maggior parte del giorno.

Qualche isolato temporale si registrerà soltanto sulle coste della Campania, con precipitazioni più intense verso Nord. 

Anche sulla Sicilia per tutto il giorno splenderà il sole, con qualche isolato temporale serale soltanto sulla sfortunata provincia di Agrigento.

Secondo il meteo del 1° Gennaio 2021 le temperature più stabili del Sud Italia si registreranno a Napoli, con 10° di minima e 12° di massima, mentre a Palermo si raggiungeranno i 9° di minima e i 15° di massima. Freddissima Potenza, con 1° di minima e soli 7° di massima.