Inaspettatamente l’84% degli infedeli giustifica il tradimento così…

Tradire il partner è un’azione ignobile e non ha giustificazione, eppure l’84% degli infedeli da al tradimento questa assurda motivazione che li giustificherebbe.

uomo che ha segreti
Photo Adobe Stock

I tradimenti sono all’ordine del giorno. Il tradimento è un inganno vero e proprio, distrugge i rapporti, la fiducia e persino gli obiettivi comuni. Spesso una volta che il tradimento è stato scoperto è impossibile per il partner tradito perdonare e tornare ad avere una vita sentimentale serena con chi l’ha ingannato.

La fedeltà è un impegno che si prende con l’altro, una decisione che non dovrebbe pesare perché dettata dall’amore. Ci sono persone che non sono portate per i rapporti monogami e cercano di diversificare la loro vita sentimentale intrattenendosi più storie simultaneamente.

L’adulterio affascina e tenta al punto che neanche la quarantena è riuscita ad arrestarlo. Le persone impossibilitate ad uscire hanno usato il web per tradire il partner, le registrazioni sulle piattaforme dei siti per incontri sono extraconiugali sono notevolmente aumentate. Nel 2019, il noto sito di incontri extra coniugali Ashley Madison ha registrato una media di 15.000 registrazioni al giorno. Nel 2020, è stata toccata la soglia di oltre 16.000 o addirittura 17.900 nuove registrazioni al giorno.

Il sito ha notato che nei periodi di confinamento le registrazioni impennavano.

Ovviamente per le persone abituate ad approfittare di ogni possibile situazione per fare nuovi incontri da approfondire, il confinamento ha improvvisamente tagliato loro ogni possibilità per cui questi traditori seriali si sono spinti a cercare nuovi mezzi per tradire.

Ad ogni modo chi tradisce dovrebbe prevedere la possibilità di essere scoperto e quando questo accade dovrebbe avere pronta una giustificazione molto plausibile, ammesso che qualcuno sia disposto a giustificarlo.

La scusa più usata per giustificare un tradimento

donna meravigliata
Photo Adobe Stock

Vi abbiamo raccontato molte curiosità riguardo a questo argomento, vi abbiamo svelato perché gli uomini sono infedeli secondo gli esperti, ma anche qual é l’età a rischio per uomini e donne di essere traditi, così come cosa potrebbe fare la coppia per salvarsi dal tradimento. 

Oggi vogliamo raccontarvi qual é la scusa più usata dai traditori per giustificare il loro atto ignobile. L’84% delle persone che tradiscono giustificano questo comportamento definendolo un modo necessario per prendersi cura di loro!

Quindi l’attrazione sessuale sorprendentemente non è l’unica motivazione e neanche l’insoddisfazione sessuale. Gli utenti di Ashley Madison dichiarano che una relazione alternativa alla loro relazione extraconiugale funge da terapia per il loro benessere.

Il sondaggio Love Beyond Lockdown del sito di incontri extra coniugale Ashley Madison, ha rivelato anche che la quarantena ha ampliato questo desiderio di tradire il partner, specie quando il confinamento ha costretto a trascorrere molte ore con un partner col quale non si andava d’accordo e che si cercava di evitare.

Durante la “reclusione”, molte persone hanno sperimentato un peggioramento dei problemi già presenti all’interno della coppia, tanto che successivamente a questo periodo abbiamo assistito ad una situazione insolita: Boom di divorzi anche in Italia. Si contano i danni del lockdown

Quando si attraversa un periodo difficile col partner le distrazioni aiutano ad arginare la situazione, ma quando le distrazioni non sono più possibili la situazione coniugale potrebbe peggiorare fino al punto di non recupero, perché dopo giorni di convivenza h24 diventa impossibile non realizzare la realtà della situazione sentimentale.

La reclusione ad ogni modo non ha portato solo a disastri coniugali, molte coppie hanno approfittato di questo periodo per ravvivare la loro relazione e riconnettersi fisicamente, e mentalmente.

Tra le persone che hanno ceduto all’adulterio, l’84 % ha dichiarato di aver visto nel tradimento una interessante possibilità di distrazione riferendo che la loro relazione extraconiugale avrebbe migliorato il loro umore generale.

Secondo questi utenti, tradire sarebbe un modo per prendersi cura di se stessi, qualcosa che fa sentire meglio come può essere una passeggiata o fare sport.

Il tradimento sarebbe dunque una sorta di terapia del benessere. Intervistando queste persone è emerso che la sensazione di provocare l’eccitazione a livello fisico in un’altra persona, migliorava il loro rapporto con se stessi potenziando il proprio ego. 

Questi utenti riferiscono anche di non essersi accontentati di rapporti platonici ma di aver fatto di tutto per incontrare il partner clandestino eludendo le disposizioni di quarantena, un vero e proprio grattacapo logistico che ha richiesto non poca inventiva. Con gli alberghi chiusi la macchina è diventata il letto dell’adulterio e con bar e ristoranti in quarantena e gli uffici chiusi e il telelavoro la scusa degli incontri di lavoro non reggeva più, trovare una buona scusa per uscire di casa era sempre più difficile.

tradimento
Photo Adobe STock

Questa è la dimostrazione che volere è potere. A costo di prendere multe, scambiare hotel lussuosi con incontri rischiosi in macchina chi aveva voglia di tradire ha trovato il modo di farlo e anzi ha  affermato che questo piacere in incognito rendeva le cose molto più eccitanti.