Come sbiancare i capi: c’è un trucco che devi conoscere

0
329

Vuoi sbiancare in modo efficace i vestiti? C’è un trucco che non puoi perdere.

Come sbiancare i capi: c'è un trucco che devi conoscere
Come sbiancare i capi: c’è un trucco che devi conoscere (Pexels photo)

Oggi vi sveleremo un utile trucco per sbiancare i capi di abbigliamento che molte volte non vengono come desideri post lavaggio in lavatrice.

Come sbiancare i capi: c’è un trucco che devi conoscere

Ebbene sì, stiamo parlando di un ingrediente del tutto naturale. Non dovrai assolutamente utilizzare la candeggina ma otterrai il massimo dell’efficacia. Potrai sperimentare questo trucco servendoti di pochissimi ingredienti 100% naturali.

Come sbiancare i capi: c'è un trucco che devi conoscere
Come sbiancare i capi: c’è un trucco che devi conoscere (Pexels photo)

Sicuramente, come altre moltissime donne passi molto tempo in cucina e ti piace organizzare cene in famiglia quasi cucinando per un esercito. Ma quando arriva il momento di mettere in ordine la cucina e lavare tutto ciò che si è utilizzato, sicuramente utilizzerai la lavastoviglie per riporre le varie stoviglie. Ma c’è una cosa che non si riesce mai a pulire nel modo giusto, quelli sono soprattutto gli strofinacci.

Molto spesso li laviamo ma restano inevitabilmente delle macchie scure che ci portiamo avanti nel tempo, che non fanno che affievolirsi ma non si tolgono mai! Alla fine optiamo per buttarli e ricomprarne dei nuovi, anche se non sono apparentemente danneggiati a livello di tessuto.

Il trucco per dare nuova vita ai colori

Se si tratta di strofinacci bianchi avrai sicuramente utilizzato la candeggina, sia per uccidere i germi sia per pretrattare i capi di abbigliamento totalmente bianchi ma anche gli strofinacci da uso domestico. Se invece vuoi optare per dei rimedi totalmente naturali riuscirai ad avere lo stesso effetto se metterai in pratica questo trucco e non solo per quanto riguarda gli strofinacci ma anche per tutti quei capi che hanno perso i loro coloro o il loro bianco di origine.

ammorbidente fatto in casa
Photo Adobe Stock

Puoi infatti dedicarti alla preparazione di un detersivo super sbiancante fatto in casa mescolando dei semplici ingredienti che troverai già tranquillamente nella tua cucina: 50 ml di aceto bianco o aceto di mele, due cucchiai belli colmi di bicarbonato di sodio, 60 g di sapone per bucato grattugiato grossolanamente, il sapone di Marsiglia andrà benissimo. A questo punto basta riempire una pentola d’acqua versandoci dentro tutti gli ingredienti e farla riscaldare a fiamma moderata per una decina di minuti.

Quando inizierai a notare della schiuma, il tuo detersivo fai-da-te e naturale sarà sicuramente pronto. Puoi mettere i capi scelti in una bacinella e versarci la miscela appena preparata. Lascia agire almeno per una notte intera e poi risciacqua tutti i capi accuratamente con acqua fresca.

Dopodiché strizza i panni eliminando l’acqua in eccesso e stendili come fai con tutto il resto del bucato. Troverai di nuovo un bianco perfetto e brillante e delle macchie non se ne vedrà nemmeno più l’ombra.

Sapone di Marsiglia grattugiato e bicarbonato: un binomio vincente

Il sapone di Marsiglia è un ottimo alleato per le donne in casa, poiché si presta per innumerevoli usi per la casa, per il bucato e per la persona. È un prodotto 100% naturale, efficace, pratico, economico, di qualità, biodegradabile e ecologico.

Sapone di Marsiglia
Sapone di Marsiglia: come farlo a casa, la ricetta (istock Photos)

Il bicarbonato non è in grado di sostituire invece il normale detersivo ma riesce a garantirti un risultato incredibile, un bucato perfetto che riuscirà a ravvivare i colori chiari ma soprattutto bianchi. Il bicarbonato infatti è un prodotto naturale e prezioso che può essere utilizzato addirittura come agente lievitante, evitando il lievito chimico che spesso si usa per questione di tempi. Il bicarbonato infatti grazie alla sua componente è in grado di aumentare l’efficacia del normale detersivo e basterà aggiungerne pochissimo per ottenere dei risultati davvero eccellenti.

Il bicarbonato elimina addirittura il cattivo odore odore che spesso resta su capi, soprattutto quelli che usiamo esclusivamente e a cadenza regolare per l’allenamento. Ottimo per le lenzuola che torneranno al loro colore vivido e brillante anche solo dopo due o tre lavaggi.

capelli
Bicarbonato di sodio Foto:Adobe Stock

E se non hai il Sapone di Marsiglia?

Il bicarbonato di sodio può notevolmente evitare l’insorgere del calcare all’interno della lavatrice.

Basterà un solo cucchiaio nella vaschetta nella quale siete solite mettere il detersivo

Per aumentare l’efficacia della funzione del bicarbonato potete metterlo nella lavatrice a vuoto una volta al mese. Utilizzate un bicchiere di bicarbonato quindi per avere l’interno dell’elettrodomestico sempre igienizzato.