Come fare le patate al forno impeccabili: il trucco a cui non potrai più rinunciare

0
117

Patate al forno impeccabili? Ecco il trucco utile: cosa devi aggiungere all’acqua per ottenere una croccantezza mai gustata prima.

Patate al forno
Patate al forno impeccabili | Ecco cosa devi aggiungere all’acqua (Istock photo)

Questo trucco vi sarà utile molto spesso nella vostra cucina poiché renderà le vostre patate al forno impeccabili, ecco cosa dovete aggiungere all’acqua per ottenere una croccantezza mai guatata prima.

Patate al forno perfette

Patate al forno fragranti
Patate al forno fragranti al punto giusto | Ecco cosa devi aggiungere all’acqua (Istock photo)

Le patate al forno richiamano ad un’atmosfera autenticamente riconoscibile, il profumo di casa, di famiglia, di convivialità, ma spesso incorriamo in molti errori quando le cuciniamo. Ricordiamo le nonne che sostenevano pesanti teglie ricche di patate cosparse d’olio e rosmarino dal colore dorato, qualcuna cotta troppo ai bordi, e qualcun’altro che si “litigava” le patate più croccanti rimaste quasi incastonate nelle estremità della teglia.

Insomma, le patate sono davvero il contorno immancabile per eccellenza sulle nostre tavole, ed è proprio per questo che vogliamo regalarvi una vera chicca per cucinarle nel modo migliore possibile. Le patate, deliziate dall’aroma del rosmarino, inzuppate in prelibate salse, si possono cucinare in moltissimi modi e sono adatte per tutti.

Patate al forno, come renderle impeccabili: il trucco

alimentazione carne e patate problemi
Photo AdobeStock

Spesso non riusciamo a rendere al meglio la fragranza delle patate, incolpiamo magari la tipologia di patata scelta quando in realtà, non ha nulla a che fare con la riuscita. Il primo essenziale passaggio, che non tutte avete l’abitudine di compiere, è la cottura nell’acqua. Questo primo passaggio deve durare 10 minuti non di più. È proprio in questa fase che viene fuori il segreto per rendere le patate davvero perfette e fragranti al punto giusto.

Bene, potete improvvisarvi chef con un semplice gesto: aggiungere all’acqua un cucchiaino di bicarbonato. Questa tecnica è stata diffusa, sperimentata e largamente testata oltreoceano. Come può il bicarbonato conferire alle patate tanta croccantezza? Il bicarbonato riesce a sfaldare la superficie delle patate. Nel forno si irroreranno dell’olio e delle spezie che avete scelto, di solito aglio e rosmarino.

Nel forno la durata prevista della cottura durerà per 35/40 minuti, ci si riferisce ad un forno statico preriscaldato a 230 gradi. Una volta assaggiate non abbondonerete mai più questo trucchetto!

Curiosità sulle patate

La patata non si diffuse in Europa con facilità. Venne importata nel XVI, diffusa già largamente in Messico, Bolivia e Perù. Inizialmente la patata divenne non il cibo degli aristocratici, quanto piuttosto quello dei soldati. A far sì che la patata acquistasse notorietà fu il francese Parmentier facente parte del regimento di Luigi XVI e farmacista, che riuscì ad inserirla in tutte le cucine di Versailles. Furono i Monsu i cuochi che conferirono alla patata il giusto grado di rilevanza con il famosissimo gateau. Con il passare del tempo, tanta la fama della patata, venne istituita la Giornata Nazionale delle Patate al Forno.