Addio a Zohra | Bimba uccisa per aver liberato due pappagalli VIDEO

0
7

Il mondo da un triste addio a Zohra, la bambina uccisa per aver liberato due pappagallini.

In queste ultime ore, il mondo intero si è stretto intorno alla piccola Zohra, la bambina pakistana morta in seguito agli attacchi violenti subiti dalla famiglia presso la quale abitava.
La bambina, nata in una famiglia molto povera era stata scelta da una coppia benestante per badare al figlio e tutto in cambio di vitto, alloggio e della possibilità di andare a scuola.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Femmina di elefante incinta: Uccisa da un ananas piena di petardi

Una volta trasferita, però, la piccola non ha mai ricevuto l’istruzione promessa, trovandosi a lavorare per la coppia. Questo fino al tragico incidente che l’ha portata alla morte.
Mentre puliva la gabbia dei pappagallini, Zohra li avrebbe fatti fuggire. Secondo alcuni si sarebbe trattato di un errore, per altri, invece, la bambina avrebbe scelto di liberarli in un impeto di empatia. Una cosa che non è piaciuta alla coppia che l’ha colpita fino ad ucciderla.

Una storia orribile che ha scosso l’opinione pubblica che oggi chiede giustizia, stringendosi attorno a Zohra e al suo triste destino. Per saperne di più guarda il video e clicca qui → Pakistan. Bambina uccisa per aver liberato due pappagalli