Ecco come scoprire se bevi troppi caffè!

0
10

Bere una quantità esagerata di caffè può portare ad una condizione di assuefazione da caffeina. Grazie a moltissimi studiosi si è arrivati alla conclusione che il numero di caffè consumati durante l’arco di una giornata deve essere ridotto ad una quantità specifica.

Caffè
Ecco come scoprire se bevi troppi caffè! (AdobeStock photo)

Il caffè contiene un’alta concentrazione di caffeina, ecco perché viene talvolta considerata la droga del secolo. Tutti i popoli ne fanno uso, molti durante tutto l’arco della giornata, altrettanti non sanno che potrebbe provocare danno alla propria salute. E tu? Bevi troppi caffè? Scoprilo subito!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Caffè avanzato | come riutilizzarlo preparando delle ricette

Scopri se consumi troppa caffeina | Quanti caffè bevi?

pixabay

I dati al riguardo risultano piuttosto allarmanti, nel mondo, in un solo giorno si bevono circa una cifra di 70 milioni di tazze di caffè. I disturbi legati all’uso smodato di caffeina non sono pochi. Siamo solite vedere nei film americani attori che camminano con enormi bicchieri di caffè dal mattino alla sera.

Anche in Italia la tradizione del caffè espresso non manca. La mattina una toccata e fuga al nostro bar di fiducia per un buon caffè non può di certo mancare. Molte persone, senza esserne consapevoli, possono incombere a disturbi collegati proprio alle tante tazzine consumate. Infatti, la caffeina, può portare a stati di ansia, nervosismo, tensione generale e problemi di stomaco.

Tra i diversi studi in merito all’argomento, uno inglese, proveniente dalla John Hopkins University ha riportato una serie di disturbi fisici e mentali provocati dal caffè.

Per cadere in uno stato di totale assuefazione si deve raggiungere un livello di consumo molto alto, pari a 600 mg di caffè al giorno. Da quanto riportato nell’articolo pubblicato sul sito supereva.it

 Secondo l’European Food Safety Authority il limite si aggira intorno ai 400 mg al giorno, per la Food Standard Agency, società inglese, invece non si può stabilire un limite perché secondo i loro studi varia in base alle persone.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Caffè | Ecco come agisce sul nostro organismo

I sintomi della caffeina sono compatibili anche con l’overdose di alcuni farmaci, entrambi presentano nervosismo, palpitazione e ansie.

Quante tazze di caffè devo assumere?

La maggior parte delle ricerche sostengono che bisognerebbe bere circa 5 tazze al giorno di caffè. Questa è una quantità che il nostro corpo può tollerare senza problemi. Superata questa dose è possibile incorrere invece a malattie del sistema nervoso.

Il sito supereva.it ci riporta informa inoltre su quanto segue

bere caffè
Caffè (Foto da Pixabay)

Secondo una ricerca di Harvard T.H. Chan School of Public Health ha scoperto che le persone che bevono dalle tre alle cinque tazze di caffè al giorno (sia decaffeinato che espresso) sono più soggette a disturbi cardiovascolari, disturbi neurologici. Inoltre, sono più inclini alla diagnosi di diabete e al suicidio.

Fonte: (supereva.it)