Home Personaggi Uomini Marco Masini | Chi è, età, altezza, carriera e vita privata

Marco Masini | Chi è, età, altezza, carriera e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:50
CONDIVIDI

Marco Masini: età, altezza, carriera, vita privata e tutto quello che c’è da sapere su uno degli artisti più amati della canzone italiana.

L’artista toscano sta vivendo una seconda giovinezza. Amatissimo da tantissimi fan negli ultimi anni è riuscito a imporsi all’attenzione anche per diverse partecipazioni al Festival di Sanremo. All’ultimo ha portato la canzone “Spostato di un secondo”, mentre negli anni precedenti aveva avuto altri successi con “Che giorno è” e “L’Italia“.

Nonostante un buon successo e l’apprezzamento da parte del pubblico il cantante italiano non è riuscito a imporsi in classifica. Sono passati ormai diversi anni da quando andò a vincere il Festival di Sanremo con la canzone “L’uomo volante“. Un cantante controverso che ha vissuto anche tante polemiche dalle quali si è saputo sempre comunque rialzare grazie al suo grandissimo talento.

Marco Masini vita privata

Marco Masini è nato a Firenze il 18 settembre 1964. Sua madre, Anna Maria, ex insegnante delle scuole elementari, rinunciò al lavoro per stare accanto alla famiglia mentre il padre Giancarlo non era mai a casa a causa del lavoro. Ha una sorella di nome Susanna. La madre morì nel 1984 e Marco non fece in tempo a salutarla per l’ultima volta perchè impegnato con il servizio militare.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Molto riservato, della sua vita privata si sa davvero poco. E’ stato fidanzato dal 2011 al 2013 con la ex corteggiatrice di Uomini e Donne Aurora Nardozzi. Non ha figli, ma ha sempre espresso la voglia di diventare padre.

Marco Masini discografia

Le sue canzoni hanno vissuto un’evoluzione importante negli anni. Infatti il cantautore era stato criticato e non poco all’inizio della sua carriera con l’infame accusa che portasse sfortuna. Questo l’aveva portato a ritirarsi e a decidere di lasciare il mondo della musica. L’amore dei suoi fan l’aveva portato però poi a tornare con uno stile che negli anni si era molto evoluto.

Ecco la discografia del cantautore toscano:
1990 – Marco Masini (Dischi Ricordi Records)
1991 – Malinconoia (Dischi Ricordi Records)
1993 – T’innamorerai (Dischi Ricordi Records)
1995 – Il cielo della vergine (Dischi Ricordi Records)
1998 – Scimmie (Dischi Ricordi Records)
2000 – Raccontami di te (MaMaDue Records)
2001 – Uscita di sicurezza (BMG Ricordi)
2005 – Il giardino delle api (MaMaDue Records)
2009 – L’Italia… e altre storie (MaMaDue Records)
2011 – Niente d’importante (Joe & Joe – Sounds of Life Records)
2017 – Spostato di un secondo (Sony Music Italy)

2020 – MASINI+1, 30TH ANNIVERSARY

La carriera

Il debutto arriva a metà degli anni ottanta collaborando ad alcune colonne sonore come Mediterraneo, Mery per sempre e Ragazzi fuori. Nel 1990 partecipa al Festival di Sanremo con il brano Disperato, con cui vince nella categoria Giovani. Nel 1991 torna al Festival con il brano “Perchè lo fai” e conquistando il terzo posto. Nel 1993 lancia il brano “Vaffanculo” che scatena accese polemiche che gli costano anche una censura. Nel 2003 torna in pista con l’album Il mio cammino. Nel 2009 arriva al Festival di Sanremo con il brano L’Italia. Partecipa al Festival anche nel 2017 con il brano Spostato di un secondo. Nel 2020 partecipa ancora a Sanremo con il brano “Il confronto”.

Per festeggiare i trent’anni di carriera, pubblica l’album MASINI+1, 30TH ANNIVERSARY dove, duetta con tanti amici e colleghi riproponendo i brani più importanti della sua carriera, ma anche alcuni inediti:

Il confronto (inedito)
La parte chiara (inedito)
Non è così (inedito)
Disperato – feat. Eros Ramazzotti
Ci vorrebbe il mare – feat. Giuliano Sangiorgi
Cenerentola innamorata – feat. Ermal Meta
Perché lo fai – feat. Umberto Tozzi
Ti vorrei – feat. Ambra Angiolini
Vaffanculo – feat. Luca Carboni
T’innamorerai – feat. Francesco Renga
Bella stronza – feat. Modà
Principessa – feat. Nek
Lasciaminonmilasciare – feat. Gigi D’Alessio
L’uomo volante – feat. Jovanotti
Io ti volevo – feat. Annalisa
Che giorno è – feat. Bianca Atzei
Spostato di un secondo – feat. Giusy Ferreri
Tu non esisti – feat. Fabrizio Moro
Fra la pace e l’inferno (inedito) – feat. Rita Bellanza

Il 20 settembre festeggerà all’Arena di Verona con un grande concerto a cui parteciperanno tanti ospiti: Giuliano Sangiorgi, Ermal Meta, Umberto Tozzi, Ambra Angiolini, Luca Carboni, Francesco Renga, Modà, Nek, Gigi D’Alessio, Annalisa, Bianca Atzei, Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Rita Bellanza, Arisa.