Stasera in tv, lunedì 21 ottobre: palinsesto della prima serata

0
3

Che cosa vedere questa sera in tv? Scopri i programmi proposti dai canali in chiaro più seguiti per la prima serata di oggi. Arriva il palinsesto tv!

stasera in tv
Foto da Pixabay

Il giorno più difficile della settimana, il lunedì, quello in cui la nostra mente rimane ancora ancorata alle delizie del weekend ma il nostro corpo deve inevitabilmente avviarsi verso i doveri della settimana lavorativa.

Se tra incombenze, via vai per la città e commissioni irrinunciabili già senti lo stress prendere il sopravvento è il momento di fermarsi e concedersi un po’ di meritato relax.

Questa sera allora sdraiati comodamente sul divano e lasciati intrattenere da un bel film, uno show o un programma di approfondimento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Stuntman, l’ater ego coraggioso dei grandi attori

Il palinsesto televisivo è pronto ad offrirti una varietà veramente strabiliante di programmi, dai più comici alle inchieste più pungenti, un caleidoscopio di opportunità tra cui sicuramente ci sarà anche quella su misura per te.

Consulta allora con noi la lista proposta dai canali in chiaro più seguiti e goditi un momento di meritato relax serale per proseguire poi la settimana a tutta birra.

Buona visione e buona serata!

Stasera in tv: palinsesto lunedì 21 ottobre

stasera in tv
Foto da Pixabay

Rai UnoIl commissario Montalbano – La caccia al tesoro (Fiction)

“Una mattina, Gregorio e Caterina Palmisano, due anziani e bislacchi fanatici religiosi, perdono del tutto il senno, si barricano nel loro appartamento e si mettono a sparare da finestre e balconi. Montalbano e i suoi, con un’operazione carica di tensione, riescono a disarmare e ad arrestare i due vecchi allucinati. Nell’appartamento, oltre a vari segni della follia dei due residenti, viene trovata una bambola gonfiabile, stranamente deturpata, che lascia il commissario piuttosto pensoso e perplesso. La sua impressione non tarda ad avere conferma, infatti il giorno successivo in un cassonetto viene ritrovata un’altra bambola gonfiabile. Montalbano, incuriosito, la confronta con quella di Palmisano e vede che sono identiche: hanno anche gli stessi segni deturpanti, sono come due gocce d’acqua. Salvo comprende che le due bambole gemelle appartengono ad un enigma che dovrà risolvere. E difatti, di lì a poco, comincia a ricevere strane lettere anonime: si tratta di sciarade, indovinelli, una vera e propria caccia al tesoro alla quale il commissario viene invitato.” (Fonte: staseraintv.it)

Rai Due – Stasera tutto è possibile (Show)

Un gioco tira l’altro nel programma che mette alla prova attori comici e personaggi dello spettacolo alle prese con una serie di divertenti prove.

Rai TreReport – La santa alleanza (Inchieste)

Documenti inediti e interviste esclusive raccontano come la trattativa della Lega per i soldi e il petrolio russo è solo una tessera di un mosaico molto più ampio, che vede sullo sfondo la nascita di un asse internazionale tra forze estremiste in Russia e negli Stati Uniti. Matteo Salvini e la Lega appaiono così solo come pedine di un gioco forse molto più grande di loro che punta alla destabilizzazione dell’Unione Europea. A riprova di ciò verrà mandata in onda la prima esclusiva intervista di una televisione europea a Konstantin Malofeev, detto l’Oligarca di Dio, uno dei russi più ricchi e più vicini a Vladimir Putin che negli anni ha finanziato partiti di estrema destra in Europa e nel 2013 ha fondato una nuova Santa Alleanza tra le associazioni ultratradizionaliste russe e le più potenti fondazioni della destra religiosa americana, che hanno riversato in Europa oltre 1 miliardo di dollari negli ultimi dieci anni. Si passa poi a parlare di una realtà sempre più presente nelle case italiane: le capsule per il caffè. soltanto Nespresso è arrivata a un accordo con il Cial, Consorzio italiano alluminio, per riciclare tonnellate di capsule, tutte le altre vanno in discarica (o in inceneritori). Ma che cosa contengono e quali sono le conseguenze? Infine un’inchiesta sul monumento più visitati d’Italia, il Colosseo, e sulla gestione dei biglietti per visitarlo, spesso stranamente introvabili.