Meteo lunedì 2 settembre: ancora instabilità diffusa ovunque

0
14

Nella giornata di lunedì atteso un meteo instabile con piogge e temporali sin dalla mattinata un po’ ovunque. Tempo avverso anche nei giorni a venire con un abbassamento delle temperature.

Il mese che conduce all’autunno ha preso avvio all’insegna dell’instabilità con una perturbazione che finora ha colpito perlopiù il centro sud. Se questa domenica l’acqua ha disturbato soltanto quelle zone, domani un flusso di aria fresca e instabile si farà sentire anche il settentrione con conseguenti precipitazioni diffuse lungo tutto lo Stivale e un calo delle temperature.

Secondo le più recenti previsioni anche nei giorni successi il brutto tempo sarà grande protagonista. Una serie di perturbazioni raggiungerà la Penisola che dovrà così preparasi a piogge e temporali. Pure le temperature cominceranno a scendere con valori inferiori alle medie di stagione.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni del 2 settembre nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Coloro che abitano al nord del Paese avranno a che fare con della complessiva instabilità su tutti i settori, con cieli densi di nubi, piogge ed acquazzoni in arrivo. Situazione più tranquilla soltanto sul Piemonte. Nelle ore pomeridiane di nuovo condizioni di clima avverso diffuso con piogge e temporali. Alla sera attesi persistenti acquazzoni e temporali di natura più intensa al nord-est.

Il cielo al centro

Sulle regioni centrali in mattinata prevista forte nuvolosità sia sul versante tirrenico, sia su quello adriatico con probabili piogge sull’Abruzzo e la Toscana. Nelle ore pomeridiane atteso brutto tempo con acquazzoni e temporali sugli Appennini, le pianure e e coste. Alla sera di nuovo piogge diffuse specialmente sulle aree interne. Nubi in cielo ma meteo stabile nel Lazio.

Il cielo al sud

Chi si trova al sud e sulle isole incontrerà in mattinata cieli a tratti nuvolosi con piogge o acquazzoni tranne che sulla Sardegna e la Puglia. Nelle ore pomeridiane precipitazioni diffuse sulle aree interne peninsulari e sulla Sicilia. Clima più secco soltanto sulla Sardegna. Alla sera attesi fenomeni sulla Sicilia e le regioni peninsulari. Meteo più stabile sulla Sardegna con cieli a tratti nuvolosi.

Sul fronte temperature le minime e le massime saranno stazionarie o in discesa lungo tutto lo Stivale.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI