Oroscopo: scopri quanto sei resiliente in base al tuo segno zodiacale

Oroscopo
Oroscopo - Fonte Istock photo

Oroscopo e resilienza. Ecco quanto sa essere resiliente ogni segno zodiacale. Il parere delle stelle.

Oroscopo
Fonte: Istock

Ultimamente si sente spesso parlare di resilienza. In psicologia questo termine indica la capacità di affrontare e superare un periodo difficile o traumatico. Non si tratta del semplice sopportazione ma di una capacità innata di affrontare in modo positivo le avversità, riorganizzandosi di volta in volta al punto da riuscire addirittura a trasformare una sconfitta in un momento di crescita, in grado di portare a successi futuri.
Si tratta di una caratteristica propria di alcune persone che a volte anche in modo del tutto inaspettato, proprio quando tutto gli crolla intorno, riescono in qualche modo a farcela, superando ogni problema con sempre maggior forza. Capire se si è o meno resilienti è molto difficile anche se si tratta di una qualità che, come tante altre, può essere influenzata dalle stelle.
Oggi, quindi, dopo aver visto se e quanto siamo gelose e come è meglio agire per non far arrabbiare i vari segni zodiacali, proveremo a scoprire se e quanto siamo resilienti. Trattandosi di un modo di essere, il consiglio è quello di consultare anche il profilo del proprio ascendente in modo da avere un quadro più completo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Oroscopo: quanto sei complicata in base al tuo segno zodiacale

Oroscopo: Sei una persona resiliente? Scoprilo dal tuo segno zodiacale

Ariete – Poco resiliente
Nonostante tu sia una persona decisamente positiva, quando si tratta di resilienza non sei in cima alla classifica. Il motivo è legato al tuo odio per le cose difficili e per il concetto stesso di fatica. Se nel tuo percorso trovi un ostacolo preferisci cambiare strada e proseguire in modo diverso. Allo stesso modo, se succede qualcosa di brutto fai fatica a scrollartela di dosso e al massimo riesci a sopportare fin quando i tempi non migliorano. Eppure dentro di te hai la grinta e la forza necessarie per mettere in pratica un po’ di resilienza. Provare a vedere le cose in modo costruttivo quando tutto sembra andare in pezzi potrebbe farti scoprire nuovi aspetti di te.

Toro – Mediamente resiliente
Dalla tua hai calma e determinazione in abbondanza e ciò ti consente di reagire con lucidità davanti ad ogni imprevisto. Forse non sei ancora in grado di rialzarti e ripartire con più grinta di prima dopo una caduta ma di certo sei sulla buona strada per mostrarti resiliente dinanzi a problemi improvvisi o a situazioni che richiedono tutto il tuo impegno. Probabilmente hai da migliorare la fiducia in te stessa e la capacità di guardare oltre l’ostacolo. Fatto ciò, grazie alla resistenza che hai e alla determinazione che riesce a spingerti sempre un passo più avanti, potrai contare anche su una maggiore resilienza, tale da farti migliorare nella vita, anche se per farlo dovrai andare contro tutto e tutti.

Gemelli – Resiliente in base alle circostanze
Il tuo livello di resilienza è proporzionale a ciò che senti al momento e alle situazioni che ti si parano dinanzi. Davanti ad alcune difficoltà riesci infatti a prendere le cose nel modo giusto, traendo più energia possibile al fine di risollevarti e trasformare ciò che hai davanti in qualcosa di buono. Se sei nei tuoi giorni no, però, le cose tendono ad andare diversamente ed ogni più piccolo problema rischia di trasformarsi in qualcosa di insormontabile, al punto da abbatterti anche per giorni. Visto che dalla tua hai una grande vitalità e tanta immaginazione, dovresti sforzarti di essere più stabile, imparando a conoscerti meglio e a capire quando a parlare è solo un umore più sotto le scarpe del solito. In tal caso ti basta semplicemente fermarti, cercare qualcosa in grado di tirarti su e concentrarti sul problema in modo da trovare le soluzioni più creative. È qualcosa per la quale sei portata, quindi basta davvero solo provarci e anche in mezzo alle difficoltà sentirai la vita sorriderti.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò che riguarda il tuo segno zodiacale o, più in generale, l’oroscopo CLICCA QUI!

Cancro – Quasi per nulla resiliente
Quando qualcosa non va, tendi ad abbatterti come pochi, vedendo solo gli aspetti negativi di ciò che ti è successo e deprimendoti in modo irrimediabile. La resilienza non rientra tra le tue doti così come non lo è la forza di resistere e di aspettare momenti migliori. Se qualcosa non va, la tua prima reazione è quella di abbatterti e dare contro a tutto e a tutti come se così si potesse risolvere qualcosa. Forse provare a cambiare modo di fare può aiutarti ad imparare almeno la resistenza e la positività che pur non essendo resilienza sono sicuramente doti in grado di farti da supporto nei momenti più neri.

Leone – Resiliente più a parole che con i fatti
Sentendoti parlare si penserebbe che tu sia la persona più resiliente del mondo. La tua positività è infatti così contagiosa da far bene a tutti, dando energia nuova a chi ti sta intorno. Peccato che se a parole sei bravissima a spenderti in buoni propositi, quando si tratta dei fatti alcune delle tue certezze sembrano vacillare. Sicuramente sai come metterti in gioco e affrontare le cose ma hai una resistenza piuttosto limitata che, in caso di vere difficoltà, ti porta a crollare. Si tratta di un aspetto comune a chi punta sempre e solo a vincere perché davanti ad una lotta si ha voglia di combattere ma se si profila la sconfitta la prima reazione è quella di abbandonare il campo per tuffarsi in situazioni diverse e in grado di offrirti il trionfo che cerchi. Per vincere davvero una guerra, però, occorre sapersi impegnare proprio quando tutto si fa più difficile. Provaci alla prossima difficoltà, potresti scoprire che vincere dopo la vera fatica sa dare ben più soddisfazioni di quante credevi.

Vergine – Per niente resiliente
Quando si parla di resilienza sei probabilmente alla fine della classifica. Più portata a pensare in negativo non hai infatti la capacità per vedere in modo costruttivo le cose che ti capitano, tanto che spesso ti capita di vederle in modo peggiore di quanto non siano in realtà. Le possibilità di rialzarti e di trasformare ciò che hai intorno, partendo proprio da quel che non va sono quindi pari a zero a meno di non iniziare a lavorare su di te al fine di migliorare questo aspetto e di imparare ad agire su ciò che ti circonda per costruire la realtà che desideri. Una strategia che non ti appartiene ma che di certo ti aiuterebbe a migliorare la qualità della tua vita e, soprattutto, dei tuoi pensieri.

Clicca su successivo