Home Meteo

Meteo di lunedì 3 dicembre: instabilità sull’Italia

CONDIVIDI

Come nel  weekend, nel primo lunedì di dicembre persisterà il maltempo al sud della Penisola. Cielo coperto  al nord e al centro.

(Getty Images)

L’apertura della settimana vedrà le regioni del centro sud e in particolare del versante tirrenico, interessata da una perturbazione. L’alta pressione porterà un deciso aumento delle temperature, ma altresì il ritorno della nebbia al nord e al centro.

Nel dettaglio

Come detto, una modesta perturbazione colpirà le regioni centro meridionali dell’Italia. I suoi effetti non si faranno troppo sentire e le piogge saranno deboli. L’arrivo dell’anticiclone porterà invece nebbie al nord, a tratti molto persistenti, mentre a causa della mancanza di ventilazione vi sarà un graduale aumento dell’aria pesante nei centri urbani. Problema destinato a peggiorare nei giorni successivi.

Il cielo al nord

Come accaduto domenica la situazione dovrebbe presentarsi stabile, con cieli tristemente grigi in mattinata, ma con qualche schiarita nel pomeriggio. A causa delle classiche nebbie tipiche dell’autunno della pianura padana, la visibilità sarà sarà fortemente limitata per gran parte della giornata. Sul fronte delle temperature, invece, buone notizie. Secondo i meteorologi saranno in rialzo con massime comprese tra i 9 e 12 °C.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Il cielo al centro

(Getty Images)

Chi abita nelle zone centrali dell’Italia, il 3 dicembre si troverà a dover fare i conti con una nuvolosità diffusa e deboli piogge sul versante tirrenico. Presenza anche di venti di libeccio, in particolare sulle coste toscane. Il maltempo interesserà pure l’Umbria e i settori appenninici delle Marche. Situazione leggermente migliore anche se ugualmente con cieli grigi e nuvolosi è prevista sul versante adriatico. Pure qui le temperature sono in rialzo con massime comprese tra 13 e 16 °C.

Il cielo al sud

Infine ancora un po’ di instabilità al sud. Previste deboli piogge sulla Campania e il versante tirrenico della Calabria. Nelle altre arre sereno o comunque poco nuvoloso. Come per il resto dello Stivale, temperature massime più alte, con valori compresi tra 15 e 18 °C. In particolare a Reggio Calabria, Palermo e Cagliari si registreranno 18 °C nelle ore centrali della giornata.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI