Home Dieta e Alimentazione

Perde 80 kg senza dieta: è bastato dire no a due pessime abitudini

CONDIVIDI

Jessica Benitez

Perde 80 kg senza dieta: solamente dicendo no a due pessime abitudini
Jessica Benitez perde 80 kg senza dieta: rinuncia solo a due pessime abitudini, ovvero mangiare junk food e poltrire sul divano.

Questa è la storia di Jessica Benítez, la giovane donna che ha impressionato il mondo con la sua volontà di perdere peso. Jessica Benitez ha deciso di perdere peso e fare un cambiamento drastico nella sua vita: ha smesso di mangiare cibo spazzatura e stile di condurre uno stile di vita sedentario, e ha iniziato una dieta bilanciata accompagnata da un piano di allenamento. Il cambiamento ti sorprenderà.

Leggi anche –> Dieta: 3 alimenti ricchi di fibre che ti aiuteranno a perde peso

L’esempio di Jessica Benitez, che ha cambiato stile di vita

(Instagram)

Fin dalla più tenera età, Jessica Benitez ha sofferto di sovrappeso. A 19 anni ha pesato 145 chili, fino a quando ha preso la decisione di cambiare completamente la sua vita. Grazie al suo allenamento perseverante cinque volte a settimana e al mangiare sano, in un anno e mezzo è riuscita a dimagrire di 80 chili. Insomma, la ragazza ha detto basta al junk food e ha rinunciato anche a restare tutto il giorno a poltrire sul divano. Il cambiamento non è stato solo fisico, ma interno. Passò dall’essere una ragazza timida, con insicurezze e bassa autostima, a sentirsi energica e non vergognarsi del proprio corpo.

Come conseguenza della perdita di peso, la sua pelle è ora “molle”, ma dice che questo lo vede come “un risultato, come una cicatrice che può essere rimossa”. Jessica è stata costante e ha segnato un prima e un dopo nella sua vita; lo ha fatto non a causa del suo fisico, ma a causa della sua salute. “C’erano e ci sono ancora ostacoli sulla mia strada”, ha spiegato la ragazza, che ha scelto di non arrendersi.

Leggi anche –> Mindful, il nuovo modo per perdere peso senza rinunce