Home Oroscopo

I segni zodiacali che soffrono di più per amore

CONDIVIDI

oroscopo domani paolo fox

Scopri quali sono i segni zodiacali che si riprendono meno facilmente dalla fine di un amore.

L’amore, si sa, è il sentimento più complesso al mondo. Difficile da gestire e imprevedibile per natura, porta le persone a cambiare in modo inimmaginabile. Descritto da secoli da poeti e autori, a volte questo sentimento è così grande da poter compiere dei veri e propri miracoli. Come ogni cosa, però, anche l’amore ha un lato della medaglia più in ombra, un lato legato alla sofferenza che può portare il perdere qualcosa di così prezioso. Ogni giorno, ad esempio, ci sono coppie che si formano e tante altre che si separano e tra queste ultime, spesso e volentieri, ci sono delle persone che faticano tantissimo a riprendersi e a tornare a vivere in modo normale. Al di là della portata del sentimento e del vissuto di ognuno di noi, uno dei fattori che portano a superare al meglio la fine di una storia è legato, almeno in parte, all’influsso che gli astri hanno su di noi. Per questo motivo, oggi, dopo aver visto quali sono i segni zodiacali più bugiardi tra tutti e quali quelli più superstiziosi, scopriremo insieme quelli che fanno fatica a riprendersi dalla fine di una storia d’amore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sei sensibile o insensibile? Scoprilo in base al tuo segno zodiacale

I segni che faticano a superare la fine di una storia d’amore

Toro – Quelli troppo legati a ciò che è stato
I nativi del Toro fanno molta fatica a lasciarsi alle spalle una storia d’amore. Ancorati al passato, amano vivere nei ricordi e anche davanti ad una porta chiusa per sempre, finiscono con l’incastrarsi in un labirinto fatto di rimpianti continui. Per loro, quindi, andare avanti si rivela parecchio difficile e decisamente correlato alla capacità che hanno di rialzarsi, curare le proprie ferite e decidere di cambiare strada. La loro testardaggine, in tal senso, è spesso un punto a sfavore che li porta a ritentare più volte di recuperare l’irrecuperabile, perdendo di vista ciò che invece potrebbero trovare nel loro presente.

Gemelli – Quelli che mentono a se stessi
Il vero problema dei Gemelli è quello di non riuscire ad accettare il dolore, al punto da fare di tutto per non riconoscerlo. Davanti alla fine di una storia d’amore, quindi, non saranno mai pronti ad ammettere la propria sofferenza, sforzandosi di apparire più felici che mai e sprecando così ogni energia, tanto da non avere risorse per curare il proprio cuore. Un problema che a volte può renderli intrattabili e che altre li fa apparire più fragili che mai. Accettare l’aiuto degli altri, però, significherebbe dover guardare in faccia la realtà e ciò, in genere, avviene diverso tempo dopo, quando seppur a fatica, riescono finalmente a trovare il respiro interiore per concedersi almeno un po’ di tristezza.

Cancro – Quelli che non sopportano gli allontanamenti
Il bisogno di amore dei nati sotto il segno del Cancro è tale da renderli fin troppo sensibili alla fine di una storia. Che si tratti dell’amore della vita o di una semplice infatuazione, il solo pensiero di essere stati messi da parte per loro è come un chiodo fisso che continua a far male. Non è improbabile scoprirli a rivivere la fine della storia da diversi punti di vista e tutto solo per cogliere l’effettivo punto di non ritorno. Una pratica inutile della quale, però, non riescono a fare a meno, anche a costo di starci male e di diventare decisamente pesanti per chi sta loro intorno. Per fortuna, a salvarli, alla fine, giunge sempre l’orgoglio che di contro li porta a chiudersi per sempre verso chi ha smesso di amarli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Scopri i segni più generosi dello zodiaco

Scorpione – Quelli che si chiudono in se stessi
I nati sotto il segno dello Scorpione sono davvero difficili quando si tratta di sentimenti. Per loro la fine di una storia è prima di tutto la prova di un fallimento del quale porteranno il peso vivendolo come una vergogna. Per questo motivo tendono a chiudersi in se stessi, evitando di parlarne con gli altri e facendo finta che la rottura non ci sia mai stata. Da un lato, per loro, è un modo per proteggersi dal dolore, evitando di dover dare spiegazioni, rivivendo così un momento che considerano straziante. Dall’altro, però, questa forzata mancanza di comunicazione, finisce per rendergli il tutto più pesante, amplificando il dolore che provano e rendendolo in qualche modo più difficile da smaltire.

Acquario – Quelli che vanno avanti imperterriti
I nati sotto il segno dell’Acquario, reagiscono ad una rottura obbligandosi ad archiviarla ancor prima di averla elaborata. Questo li porta ad accumulare stress e tensioni che prima o poi finiscono con il farsi così grandi da inghiottirli. Per questo motivo, anche se all’apparenza sembrano reggere bene il colpo, dentro stanno soffrendo più di chiunque altro e l’impossibilità di sfogarsi li rende come delle bombe ad orologeria, pronte a scoppiare da un momento all’altro.

Pesci – Quelli che non se ne fanno una ragione
I Pesci sono tra i più romantici dello zodiaco, motivo per cui accettare la fine di una storia d’amore è per loro un dolore troppo grande da sopportare. Questo li porta a cercare di recuperare le cose fin quando possono, a volte creandosi anche delle illusioni pur di non ammettere a se stessi l’amara verità. Il loro dolore è pertanto così profondo da renderli depressi, facendoli chiudere in se stessi. Un problema che potrebbero quantomeno mitigare se riuscissero a guardare avanti invece che a ciò che hanno perso e che, evidentemente, non era il meglio per loro.