Home Uomini

Mario Balotelli, calciatore: età, carriera, gossip e molto altro

CONDIVIDI
Mario Balotelli
Mario Balotelli (Getty Images)

Scopriamo di più sul calciatore Mario Balotelli, che torna in Nazionale dopo un lungo esilio

L’arrivo di Roberto Mancini sulla panchina dell’Italia doveva necessariamente essere il viatico per il ritorno in auge di Mario Balotelli. Il calciatore attualmente al Nizza è da anni uno dei protagonisti delle cronache calcistiche, ma non solo, vista la sua costante presenza sui social e soprattutto la costante presenza sulle pagine di gossip di Balotelli. Tante fidanzate, una figlia e tante storie attribuitegli, che spesso addirittura hanno fatto passare in secondo piano la sua carriera calcistica. Carriera che però, a 28 anni, sta prendendo di nuovo il decollo, visto l’imminente nuovo debutto in Nazionale e addirittura la possibile fascia di capitano. Scopriamo quindi chi è Mario Balotelli, la sua carriera, il gossip e perché potrebbe essere il capitano della Nazionale italiana. 

Mario Balotelli, età, carriera e successi personali

Mario Balotelli
Mario Balotelli (Getty Images)

Mario Balotelli è nato (col cognome Barwuah) a Palermo il 12 agosto del 1990, da genitori ghanesi, che poi dopo tre anni lo danno in adozione ad una famiglia bresciana, anche per via di alcuni problemi di salute avuti in infanzia che non potevano essere curati dai genitori naturali a causa delle loro condizioni di indigenza economica. Ma questa cosa a Mario non è mai andata giù, tanto che ha deciso di tenere il cognome della sua famiglia di adozione. Inizia a farsi largo nel mondo del calcio a soli 18 anni, dopo aver vinto un campionato Primavera e un “Viareggio” con l’Inter. Poi passa in prima squadra, ed è subito un crack. Balotelli all’Inter vince tre scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana e una Champions League. Poi il passaggio al Manchester City, dove vince una Premier League, una FA Cup e una FA Community Shield. Trascina la Nazionale italiana fino alla finale dell’Europeo 2012, diventando capocannoniere del torneo con tre reti, poi partecipa alla Confederations Cup 2013, sempre da protagonista. Nel 2012 la rivista TIME gli dedica la copertina dell’edizione internazionale, nel 2013 lo inserisce nella lista dei 100 uomini più influenti al mondo. Il 21 agosto 2013 la rivista statunitense Sports Illustrated gli dedica la copertina definendolo “The Most Interesting Man in the World” (l’uomo più interessante al mondo).

Balotelli, le “balotellate”, il lento declino e la ripresa

Mario Balotelli
Mario Balotelli (Getty Images)

Ma Mario Balotelli continua ad essere un personaggio piuttosto controverso, anche in virtù delle famose “balotellate” che diventano un’abitudine, tanto che la Treccani inserisce anche il termine nel suo dizionario. La carriera di Balotelli, seppur giovanissimo, inizia a conoscere un lento ed inesorabile declino, facendolo passare da una squadra all’altra senza molto successo. Dal Manchester City Balotelli passa al Milan, dove gioca per un anno e mezzo mettendo a segno 26 reti (molte su rigore o su punizione) in 43 partite. Poi il flop al Liverpool, il ritorno al Milan e l’arrivo, da svincolato, in Francia. Al Nizza Balotelli rinasce, segna 33 gol in due anni e Roberto Mancini lo richiama in Nazionale, dove Balotelli potrebbe indossare anche la fascia di capitano dell’Italia: il motivo è che dopo Bonucci, che potrebbe non prendere parte alla prossima partita, è l’azzurro con più presenze, e per tradizione la fascia spetta a chi ha difeso i colori della Nazionale più a lungo.

Mario Balotelli, il gossip e la figlia Pia Balotelli

Da buon personaggio mondano, Mario Balotelli è stato spesso al centro di gossip, che lo hanno posizionato sui giornali decisamente più delle sue imprese calcistiche. Storica la relazione fra Balotelli e Raffaella Fico, che ha dato a Mario anche una figlia: Pia Balotelli, nata nel 2012 dopo la fine del burrascoso rapporto fra i due e riconosciuta dal calciatore come sua figlia nel 2014. Successivamente un bel po’ di flirt gli sono stati attribuiti, ma il più lungo e duraturo è sicuramente quello che Balotelli ha avuto con Fanny Negueisha, terminato anche questo in maniera piuttosto burrascosa. Negli ultimi tempi gli è stata attribuita una fidanzata di nome Clelia, che ha 26 anni e vive in Svizzera, ma il rapporto fra i due è terminato un paio di mesi fa.