Home Attualità

Fabrizio Frizzi, quella frase di Carlotta a Gentiloni che gli ha spezzato il cuore

CONDIVIDI

Oggi 10mila persone si sono recate alla Camera ardente allestita a Viale Mazzini per Fabrizio Frizzi. Tutti composti, nel silenzio generale, per dare il saluto finale al noto conduttore, romano scomparso nella notte di domenica. A presenziare, al suo fianco, come negli ultimi anni,  c’era anche Carolotta Mantovan, la moglie di Frizzi, e mamma della sua piccola Stella.

Lei e Fabrizio stavano insieme dal 2002 e 5 anni fa è nata il frutto del loro amore, per la quale lui in un’intervista su Vanity Fair, aveva avuto un triste presagio.

Emozionante il saluto che le ha portato Paolo Gentiloni, Premier dimissionario, mentre Carlotta a stento tratteneva le lacrime. La vedova, ha ricordato il povero Frizzi con una frase che racchiude tutto “Grazie per tutto l’amore che ci hai donato”, ha affermato. Gentiloni, che ha governato il Paese negli ultimi mesi,  ha voluto dimostrare alla vedova di Frizzi, tutta il suo affetto  con una stretta di mano. Uscito dalla camera ardente ha parlato a  RaiNews24 e ha rilasciato questa dichiarazione: “Era una bella persona” ha detto con la voce tremante dall’emozione. “Era apprezzato per questo. E’ un bellissimo esempio per la Rai, per la televisione ma anche per il Paese”. 

 

Il post di Rita nella notte su Fabrizio Frizzi

Rita dalla Chiesa, figlia del generale ucciso dalla Mafia Carlo Alberto, era più grande di 10 anni rispetto a Frizzi ed era molto legata a lui dal 1985 fino alla separazione nel 1992. Su Facebook la notte scorsa si è lasciata andare in uno sfogo struggente: “Non riesco a dormire. Ma non scrivo niente, perché’ dovrei scrivere il tutto. E il tutto, stanotte, preferisco, tenermelo dentro”. C