Home Attualità

Fabrizio Frizzi, quella volta che donò il midollo osseo a Valeria

CONDIVIDI

fabrizio frizzi e valeria favorito-min

Fabrizio Frizzi e quella volta che donò il midollo osseo a Valeria Favorito: il ricordo toccante ed emozionante di una giovane donna che lo porterà sempre nel cuore.

Fabrizio Frizzi ha lasciato in eredità ai suoi cari e al pubblico non solo il suo sorriso, ma anche la sua profonda generosità. Da sempre in prima linea per la beneficienza, aveva sempre cercato di tenere per sè tutto quello che faceva per gli altri. Valeria Favorito che oggi è una giovane donna resterà per sempre legata a Fabrizio Frizzi, un uomo che, nel 2000, ricevette il midollo osseo.

Fabrizio Frizzi e il midollo osseo donato a Valeria Favorito

fabrizio frizzi midollo osseo valeria favorito-min
Foto Instagram

Ai microfoni dell’Ansa, Valeria Favorito, nel giorno in cui Fabrizio Frizzi è morto, ha voluto ricordarlo con parole ricche di affetto e di gratitudine. Nel 2000, Valeria Favorito con una grave forma di leucemia, ricevette il midollo osseo da Fabrizio Frizzi che, nel 1994 si era iscritto nel registro dei donatori di midollo osseo. Il suo era compatibile con quello di Valeria e, nonostante alcune titubanze dovute principalmente ai tanti impegni di lavoro, alla fine Fabrizio si sottopose all’intervento. “Ero andata a Roma qualche giorno fa per portargli di persona il mio invito di nozze, volevo che lui fosse il mio testimone. Mi disse: se le mie forze me lo consentiranno, oggi sto bene, domani non so” – racconta all’Ansa tra le lacrime Valeria che poi continua – “Ho perso un fratello, una persona a cui tenevo tantissimo. Dopo l’intervento ci siamo visti un sacco di volte”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Fabrizio Frizzi, la camera ardente e i funerali

Valeria Favorito ha scoperto un po’ di tempo dopo l’intervento chi era il suo donatore. Per legge, infatti, il paziente non può sapere da chi l’ha ricevuto. Dopo averlo scoperto, tra Valeria e Fabrizio era nato un rapporto d’amicizia. I due erano rimasti in contatto come testimoniano le parole di Valeria vanno ad aggiungersi a quelle degli amici e colleghi che stanno esprimendo il loro cordoglio per la morte di Frizzi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—>Fabrizio Frizzi morto, Rita Dalla Chiesa: “avrei voluto correre da lui”