Home Accessori

Addio calze smagliate: arrivano i collant indistruttibili

CONDIVIDI
iStock Photo

Nel video di presentazione dello straordinario prodotto di cui intendiamo parlarvi oggi la ragazza si domanda: “Perché in un mondo in cui le auto si guidano da sole ancora non ho un paio di calze che possano accompagnarmi lungo l’intera giornata?” Ammettiamo che il questito è più che condivisibile dato che tra anelli impigliati, involontarie collisioni con gli spigoli delle scrivanie e cinturini infidi è a dir poco improbabile che un collant sopravviva al primissimo utilizzo, per non parlare poi di quelli che si disintegrano tra le nostre dita ancor prima di essere indossati.

Sembra incredibile come nell’era dei super computer e del world wild web ancora ci troviamo a combattere con calze rotte e collant smagliati: è decisamente arrivato il momento di dire basta!

Ad aiutarci nella missione giunge una start up pronta a lanciare sul mercato dei collant indistruttibili, composti niente meno che da tessuto balistico, quello, per capirci, utilizzato per i giubbotti antiproiettile. Sheerly Genius, questo il nome della start up, ha utilizzato per i propri collant una delle fibre più forti del mondo, il kevlar, cinque volte più resistente dell’acciaio. Sarebbe propri questo particolare materiale a garantire il minimo di 50 usi per cui le calze sono state testate.

Ma che aspetto avranno questi collant a prova di proiettile? Ci troveremo dinnanzi a calze più simili a leggings super rigidi che a dei seducenti collant? Assolutamente no! Le calze appariranno come dei normali collant e saranno morbide al tatto ma, ovviamente, tutto ciò avrò il suo costo. Sul sito della start up si può infatti preordinare il prodotto a un costo di 79 dollari, lontano certo da quello dei comuni collant ma, a quanto pare, lo sono anche le sue prestazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Mai più calze smagliate: le 5 mosse salva collant!

La domanda dunque è la seguente: quanto sareste disposte a pagare per non rischiare più di dover cambiare almeno due paia di calze di prima mattina o, peggio, ritrovarvi con antiestetici fili tirati e buchi proprio nel bel mezzo della giornata? Se la risposta è “anche più di 50 euro” allora avete trovato la vostra calza dei sogni.