Home Intimità

San Valentino: come comportarsi se state insieme da poco

CONDIVIDI

San valentino


Il giorno di San Valentino è tra i più attesi dalle coppie che desiderano approfittare di questa occasione per rinnovarsi promesse d’amore trascorrendo insieme una giornata romantica. A volte, però, può capitare di trovarsi nell’incertezza di cosa fare, specie se ci si frequenta da poco e non si è ancora certi del futuro della propria relazione.
Il nostro consiglio è di valutare anche le condizioni Meteo di San Valentino 2018 prima di decidere di andare a festeggiare in località lontane.

Come comportarsi a San Valentino se ci si frequenta da poco

È inutile negarlo. Quando si sta insieme da poco, San Valentino può creare più imbarazzo che altro. A volte non ci si è ancora detti le magiche parole che scandiscono un amore, altre, più semplicemente, si è usciti insieme giusto un paio di volte e non si sa ancora in che tipo di relazione si sia. In questi casi è più che lecito avere qualche remora su come comportarsi.
Attendere che sia l’altro a fare una prima mossa potrebbe essere una soluzione ma se anche lui avesse gli stessi pensieri?
A meno che non si sia colti da un colpo di fulmine in piena regola, questo giorno potrebbe essere vissuto con grande stress. Vediamo quindi come risolvere il problema.

  • Una soluzione potrebbe essere quella di organizzare qualcosa di neutro. Potreste lanciare la palla all’altro proponendo un pomeriggio al cinema e lasciando a lui il resto. Una volta insieme, potrebbe scapparci fuori una cena o una passeggiata romantica. Nel dubbio, comprate qualcosa di non troppo impegnativo, magari da tirar fuori solo in caso di mosse analoghe da parte sua.
  • Se invece volete osare, fategli pure un regalo dicendo che siete state ispirate dal momento. Potreste optare per un oggetto spiritoso e non troppo impegnativo come un portachiavi con qualcosa che ricordi la vostra storia, o con qualcosa legato ai suoi hobby.
  • Certo, San Valentino potrebbe essere anche l’occasione giusta per dichiararvi, qualora vi foste appena accorte che per voi è proprio amore. In tal caso, un orsetto con il vostro profumo potrebbe essere un’idea vincente. Sopratutto se munito di cioccolatini. Se, nonostante tutto, siete troppo timide, allora potreste lasciare all’orsetto la prima mossa, scegliendone uno con annesso un bel messaggio d’amore. Vi dichiarereste senza dir nulla, lasciando all’altro la possibilità di scegliere se e come rispondere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

E se invece volete semplicemente passare questo giorno con lui, senza però mettere il piede sull’acceleratore? Allora, lanciatevi con una proposta, specificando che San Valentino è per le persone che si vogliono bene e non solo per gli innamorati. La sua reazione potrebbe farvi capire a che punto si trova. E chissà che non sia proprio lui a decidere di farsi avanti.

VIDEO NEWSLETTER