Home Dieta e Alimentazione

Spezie contro il gonfiore: scopriamo le migliori

CONDIVIDI

spezieLe feste ed i tanti pasti carichi di cibi insoliti, di dolci e di panettoni, hanno lasciato in molte uno spiacevole senso di gonfiore difficile da mandar via. Prima di ricorrere ai tanti prodotti presenti in commercio è utile sapere che un grande aiuto può arrivare dalle spezie. Si, proprio quelle che si utilizzano normalmente in cucina e che, come molte sapranno, hanno tante proprietà benefiche. Tra queste ci sono quella, sempre gradita, di accelerare il metabolismo e quella di sgonfiare la pancia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sale: pochi trucchi per ridurne il consumo eccessivo

Scopriamo insieme le spezie più adatte per eliminare il gonfiore

Semi di finocchio. Forse conoscete già le proprietà sgonfianti del finocchio che, se usato sotto forma di infuso o di tisana, da dei sicuri benefici in tal senso. Un modo più semplice per consumarlo è però quello di utilizzarne i semi. Questi sono perfetti per insaporire le insalate o usati nella cottura dei secondi. Il loro utilizzo è consigliato sia per migliorare la digestione che per alleviare il gonfiore.
Zenzero. Lo zenzero è famoso per la sua versione candita che probabilmente in molte avranno assaggiato durante le feste. Grattugiato sulle pietanze o nell’insalata, oltre ad aumentare il metabolismo e a migliorare la digestione, porta al naturale gonfiore della pancia.
Aneto. Ottimo rimedio sia per chi soffre di ritenzione idrica che per chi ha problemi di pancia gonfia. Masticarne l’erba è un valido aiuto che conferisce anche un alito profumato. In alternativa, basta utilizzarne un po’ durante la preparazione dei pasti.
Curry. Le spezie che creano questa combinazione praticamente perfetta sono anche utilissime contro il meteorismo e la pancia gonfia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Inverno, cinque cibi per affrontarlo al meglio

Una soluzione valida per le più pigre o per chi non ha molto tempo può essere quella di crearsi un mix di spezie a partire da quelle elencate, trovando la giusta combinazione di profumo e sapore. A quel punto potranno essere inserite facilmente in ogni preparazione, dando il giusto aiuto ed aggiungendo sapore e carattere ad ogni piatto. Ovviamente, ogni spezia, oltre ad avere degli effetti positivi può avere anche delle controindicazioni. Per questo motivo, prima di iniziare a consumarne alcune in modo continuativo ed in quantità più abbondanti del solito è sempre meglio consultare il proprio medico curante.