10 piccli consigli per scegliere il reggiseno perfetto

0
7
iStock Photo

Che sia a balconcino, con ferretto, push up o un bralette all’ultima moda c’è un unico dettaglio a cui non si può fuggire: il reggiseno deve essere perfetto!

Oggi scopriamo allora alcune regole d’oro per scovare tra gli scaffali il reggiseno che davvero farà al caso nostro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Che taglia ho? Come calcolare la taglia del reggiseno

Consigli top per scegliere il reggiseno perfetto

Per calzare a pennello, dare il giusto sostegno, risultare comodo e farci sentire a nostro agio, un reggiseno deve avere queste 10 caratteristiche. Stampatele nella vostra mente!

1 – Intimo

Le utime tendenze propongono reggiseni in bella vista ma, almeno di un outfit davvero particolare, sono assolutamente da evitare bretelle e coppe che fanno capolino. Dimenticate le bretelline in silicone (decisamente out) e optate per reggiseni adesivi, più o meno sagomati in base alla scollatura del vostro vestito.

2 – Fascia troppo larga

E’ la fascia e non le bretelle a dare il vero sostegno. Questa dovrebbe essere ben aderente e rimanere orizzontale.

3 – Fascia troppo stretta

Se lascia antiestetici segni e vi fa sentire costrette avete decisamente sbagliato taglia. Potresti anche provare con tessuti più morbidi e comodi.

4 – Coppa troppo grande

Partiamo dalle basi. La dicitura coppa B indica una coppa solitamente conforme alla taglia scelta (prima, seconda e così via), una coppa A un seno leggermente più piccolo, una coppa da C in poi un seno più prosperoso rispetto alla taglia scelta. Ricorda che tra la coppa e il seno non deve rimanere alcuno spazio.

5 – Coppa troppo piccola

Il seno ovviamente non deve fuoriuscire dalla coppa ma non deve neanche farvi sentire costrette o comprimere los terno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Lingerie: perchè le spalline del reggiseno cadono?

6 – Altezza del seno

Le perfette proporzioni vorrebbero un apice del seno che si staglia a metà strada tra la spalla e il gomito. La perfezione ovviamente non è un obbligo ma avvicinarcisi sarebbe cosa buoan e giusta.

7 – Bretelle troppo strette

Spesso si casca in questo errore quando si è alla ricerca di un effetto push up. Non solo la mossa vi condurrà verso la scomodità ma farà anche si che vi incurviate in avanti, attuando una postura sbagliata e sollevando eccessivamente la fascia del reggiseno.

8 – Bretelle troppo larghe

La regola è semplice: se scivolano in continuazione non va bene. E’ il caso di optare per una taglia più piccola!

9 – Ferretto

Deve circondare bene il seno, rimanere aderente alle costole e allo sterno, essere sempre ben centrato.

10 – Seni non uguali

Nessuna ha seni perfettamente uguali ma, qualora la differenza sia particolarmente evidente, optate per reggiseni con imbottitura removibile csì da poterna togliere dalla coppa più florida.