Home Lingerie

Come scegliere il reggiseno giusto per il esaltare il decoltè

CONDIVIDI

Il reggiseno è uno dei migliori  alleati di una donna per esprimere sensualità e femminilità. Molto spesso trovare quello giusto, quello che valorizzi al meglio il nostro decoltè non è un compito facile anche a causa dei  molteplici modelli presenti in commercio.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

Il reggiseno giusto: come trovarlo

Come si fa a scegliere quello perfetto? Oggi vogliamo proporvi dei consigli che vi possono aiutare nella scelta.  Innanzitutto nella scelta del reggiseno bisogna tenere a mente tre misure: sottoseno, circonferenza del seno e la coppa.

Per effettuare le misurazioni abbiamo bisogno di un centimetro da sarta. A questo punto passiamolo attorno al torace, sotto al seno. Per misurare la circonferenza del seno passiamo il metro attorno al seno, sulla fascia superiore.

Per ottenere la misurazione della coppa basta solo sottrarre le misura del sottoseno da quella della circonferenza. Ogni coppa differisce dall’altra di 5 cm, perciò se il nostro risultato è appunto 5 abbiamo una coppa A, se è 10 abbiamo una coppa B e così via. Il reggiseno giusto dovrebbe sostenere il busto al 90% con la fascia e al 10% con le spalline.

Una volta capito la misura del reggiseno vediamo come indossarlo nel modo giusto. Dobbiamo assicurarci che  il seno sia ben distribuito dentro la coppa, se così non fosse infiliamo una mano dentro la coppa stessa e posizionalo correttamente. La fascia sottoseno deve adattarsi saldamente intorno al busto. Il pannello centrale tuttavia non deve rimanere troppo distaccato dal corpo.