Home Intimità

In amor vince chi fugge ma tu smetti di rincorrere

CONDIVIDI

Si è soliti dire che “l’amore è cieco” ma forse sarebbe più corretto asserire che “l’amore ci rende ciechi!”. Perder la testa per una persona e iniziare a rincorrere l’amore ci toglie spesso la capacità di scorgere chiaramente la realtà delle cose, di vedere quel che ci accade intorno e agire di conseguenza.

Photo by Pixabay
Photo by Pixabay

Quante volte ad esempio ci innamoriamo dell’uomo sbagliato o, ancora peggio, di chi non ricambierà mai il nostro amore? Arrendersi a quest’ultima evenienza sembra quasi impossibile: ci convinciamo che la nostra perseveranza verrà premiata quando invece si rivelerà essere la nostra peggiore nemica. Rincorrere l’amore è il più delle volte un danno per la nostra felicità!

E’ proprio quando ci ostiniamo a inseguire chi non ci vuole che perdiamo il controllo della nostra vita, mettiamo la felicità nelle mani di un estraneo, abbassiamo drammaticamente il livello della nostra autostima, entriamo in un vortice ossessivo dal quale difficilmente usciremo ancora integri. Insomma: la distruzione garantita.

Come interrompere questo circolo vizioso? CheDonna.it vi suggerisce 5 spunti di riflessione da cui partire o, sarebbe meglio dire, da cui fermare il nostro folle rincorrere.