Home Attualità

5×3= 5+5+5? Sbagliato! Ecco perchè..

CONDIVIDI

La matematica non sarà mai il mio mestiere” cantava Antonello Venditti e oggi noi ci troviamo ad essere concordi con lui più che mai.

5x3

A confermarcelo è stato il compito in classe di un povero malcapitato studente americano. Durante un test di matematica infatti il bimbo si è trovato a dover riscrivere, con i termini dell’addizione, la moltiplicazione 5×3.

La sua risposta è stata 5+5+5=15, ma l’insegnante l’ha considerato errore e gli ha tolto un punto.

Come è possibile dite voi? Secondo la prof la soluzione giusta è 3+3+3+3+3=15.

Se è vero che per la proprietà commutativa hanno ragione sia il bimbo che la maestra, altrettanto vero (e sconcertante!) è che secondo il Common Core, organizzazione che in America delinea gli standard delle materie scolastiche, le due addizioni non sono equivalenti.

5 x 3 starebbe dunque ad indicare “dai 5 volte il valore 3”, ovvero è il secondo numero a dover essere addizionato tante volte quante il valore del primo numero.

Vatti a fidare della matematica! Bambino siamo tutti con te!!!