Home Intimità

5 cose che le donne non dicono ma che pensano!

CONDIVIDI

Cinque segreti su ciò che piace alle donne e perché

Se i pensieri che una donna fa a proposito della propria intimità si potessero sentire, probabilmente il mondo, la sessualità e gli uomini ne risulterebbero scossi e, in parte, sconvolti. Anche se tutti i sessuologi consigliano la comunicazione con il proprio partner, ancora molte donne sono restie a dire cosa veramente pensano e desiderano durante un rapporto intimo. Ecco, per voi, cinque cose che le donne direbbero se per una volta parlassero esplicitamente, nude e crude, delle loro preferenze e su cosa determina o meno la buona riuscita di un rapporto.

segreti femminili

Top 5 di quello che le donne non dicono ( ma stavolta qualcuna ha finalmente parlato!)

ZONE SENSIBILI, QUESTE SCONOSCIUTE

Nessuna donna a cui è stata posta questa domanda sostiene che gli uomini abbiano un’approfondita, e varia, conoscenza del corpo femminile, tanto che finiscono perfino per mettere la loro lingua in posti in cui non ce ne sarebbe nessun bisogno. Tutte le donne sottolineano come il seno sia sopravvalutato dagli uomini, che passano tutto il tempo toccandolo e ignorando parti che potrebbero dare anche più soddisfazione alla loro partner. “La classica battuta dell’uomo è che loro giocherebbero tutto il tempo con le tette se le avessero, ma io non lo faccio mai”!

CHI È BELLO, NON È BRAVO

La bellezza maschile non è indice di grandi capacità amatorie, quasi tutte noi lo abbiamo imparato a nostre spese. Normalmente gli uomini belli non si impegnano molto a letto, e si concentrano solo sul loro piacere. Una differenza evidente con le donne attraenti, che invece vogliono dimostrare anche nell’intimità che oltre al loro aspetto fisico c’è qualcosa di più.

LA FORMA FISICA DELL’UOMO, PERO’, E’ IMPORTANTE!

Chi esaurisce immediatamente la propria carica, spossato dopo un solo rapporto, toglie tantissima passione alla partner. “Non riesco a tollerare un mio amante che dopo una sola volta giace nel suo sudore, implora per una pausa e poi vuole solo rimanere passivo, senza più far fatica”, confessa Uli Schreiber, letterata tedesca.

IL DILDO? PUO’ RISERVARE GRANDI PIACERI!

“Un pene non può vibrare, e la maggior parte delle donne ama le vibrazioni”. Risponde così Petra Joy, una regista di 46 anni, alla domanda sui motivi della diffusione del Dildo: semplice e concisa.

DIMENSIONE, LUNGHEZZA E AMPIEZZA

La lunghezza non è importante. Troppo lungo è uno svantaggio, così come troppo fine. Basta e avanzano le dimensioni medie per soddisfare una donna, anche se poi la tecnica, il coinvolgimento e la capacità di comprendere le emozioni della partner completano l’opera.