Home Attualità

EVENTI: La crew Macro Beats vince il “Red Bull Music Academy Culture Clash”

CONDIVIDI

La crew di MACRO BEATS si è aggiudicata, ieri sera a Milano, la vittoria della prima edizione italiana del “Red Bull Music Academy CULTURE CLASH”. A decretare la vittoria è stato il pubblico che, durante i 4 round che hanno visto sfidarsi le 4 crew protagoniste, ha scelto il sound del collettivo rappresentato da Macro Marco, Ghemon, Mecna, Kiave con i guest Rafe’, Hyst, Killacat, Reset!, Fineza, Jocelyne Mukawa e Helen Etchi.

Dai 4 palchi allestiti in Piazza Città di Lombardia a Milano, è andata in scena una vera e propria battaglia musicale che ha visto sfidarsi le 4 più note crew italiane: ROCCIA MUSIC, MACRO BEATS, ELASTICA RECORDS e LUCKY BEARD REC.

A partire dalle ore 20.30 Alioscia (Casino Royale), direttore artistico e host dello show, ha presentato la serata davanti ad un pubblico di oltre 1500 persone.

Sui 4 palchi si sono inoltre alternate, con guest star d’eccezione, brani inediti e coreografie a sorpresa, le crew: ELASTICA RECORDS con Tuzzy, Numa Crew, Antiplastic, Madaski e i guest Db Fx, General Levy, Ensi, Miss Mikela, Ln Ripley e Madaski; ROCCIA MUSIC con i titolari Marracash, Achille Lauro, Shablo, Dj Tayone, Fred de Palma, Deleterio, Ackeejuice Rockers, Attila, Luche, Corrado, Zef, Marz, Pherro e i guest Navigator, Salmo, Gue Pequeno, Tormento e Zuli; LUCKY BEARD con i titolari Anubi, Fuuku, Natlek, Sine One, Stabber, Digi G`Alessio e i guest Noyz Narcos, Nitro e Coez.