Home DIY

IDEE ARREDAMENTO: Come organizzare l’home office

CONDIVIDI

Come arredare l’ufficio in casa – La comunità degli home workers, ovvero di coloro che lavorano da casa o che hanno un’attività in proprio, è cresciuta molto. Se un tempo era raro considerare la propria abitazione anche il luogo di lavoro, oggi non è più così. Per questo le stanze si possono adattare alle esigenze di un angolo speciale per le attività quotidiane.

Come si fa ad arredare un angolo per l’home office quando gli spazi sono ristretti? La parola chiave è: ordine. Se c’è confusione si farà ancora più fatica a concentrarsi, per cui si può organizzare l’area di lavoro in verticale, appendendo alle pareti dei contenitori che raccolgano il materiale di cui avete bisogno. Ai lati della scrivania potete appendere dei ganci ai quali fissare dei porta penne oppure la borsa. Predisponete sopra la scrivania anche delle scaffalature, dove mettere magari i portadocumenti. L’importante è creare spazio per poter lavorare bene con il vostro computer. Tutto, con un po’ di immaginazione e creatività, può trovare il proprio posto.

Volete qualche idea? Eccola, tratta da pinterest.

 

PER TUTTE LE IDEE ARREDAMENTO CLICCA QUI