Home Attualità

MANIFESTO CHOC IN AUSTRIA: ‘per non finire come l’Italia’

CONDIVIDI

Silvio Berlusconi che guida una Fiat 500 rossa si schianta contro un muro. Ecco l’immagine scelta dal partito popolare tirolese Oevp per il manifesto elettorale, con tanto di slogan: ‘Per non finire come l’Italia. Il Tirolo deve restare governabile’.

Domenica infatti nel land austriaco ci saranno le elezioni e lo spot ‘Keine italienischen Verhaeltnisse!’ potrebbe essere l’asso nella manica del partito popolare, uno dei più antichi e conservatori in Austria.

Il manifesto però ha suscitato reazioni discordanti: il sindaco di Innsbruck, l’ex popolare Christine Oppitz-Ploerer, lo ha bocciato, temendo una ripercussione sul turismo,visto che la città è frequentata in estate da molti turisti italiani.

Anche il socialdemocratico Thomas Pupp  è della stessa idea: ‘Per noi tirolesi – ha dichiarato – l’Italia è sinonimo di vacanze, anche se solo al lago di Garda: vino, gelato, spiaggia, mare, sole, amore’.

Inoltre, ha aggiunto l’assessore, il manifesto ‘diffama anche un monumento culturale del boom economico dell’Italia dopo la seconda guerra mondiale’, la famosissima Fiat 500.

Fonte: attualissimo.it