Home Attualità

ATTENZIONE A BANG WITH FRIENDS: un bug potrebbe rivelare con chi fate l’amore

CONDIVIDI

Siete tra i tanti che amano usare l’app Bang with Friends per trovare ‘amici di letto’ in rete? Se la risposta è si, il consiglio è quello di stare molto attenti, perché un bug potrebbe svelare a tutti i vostri amici di Facebook l’identità dei vostri compagni d’avventura.

E così addio privacy e addio tensione erotica.

Bang with Friends è un’applicazione che agevola la ricerca di ‘amici particolari’,  che in America si chiamano Friends with benefits.

Il funzionamento è semplicissimo: una volta installata l’applicazione (per allietare l’attesa dell’installazione viene mostrato come indossare un preservativo….)  viene chiesto di effettuare il login con l’account Facebook.

Una volta effettuato il login , si potrà  facilmente individuare l’amico o l’amica a cui indirizzare ‘la proposta indecente’ , poi ‘Bang‘, si lancia l’offerta e si aspetta la risposta.

L’applicazione serve in pratica a garantire l’anonimato: l’invito infatti sarà recapitato solo in caso di interesse ricambiato, cioè quando entrambi gli amici si saranno scelti a vicenda. Serve insomma ad evitare l’imbarazzo di un rifiuto esplicito.

Sembra però che stia girando un link che permetterebbe a chiunque di sapere chi, tra i propri amici, usa o si è iscritto al servizio. 

Paura?

Fonte: Blitzquotidiano.it