Home Attualità

CARLA BRUNI: Sarkozy è fragile come tanti uomini

CONDIVIDI

CARLA BRUNI –  La modella italiana Carla Bruni, ormai da anni saldamente al fianco di Sarkozy, si è aperta tranquillamente ai microfoni di Vanity Fair.

La modella ha raccontato un lato nascosto del politico, la sua fragilità: “Anche gli uomini come mio marito, così virili, all’apparenza fortissimi, in realtà sono molto fragili: non devono mostrare cedimenti all’esterno e non frequentano abitualmente le loro debolezze, per cui, quando arrivano, ne vengono sommersi”.

Carla ammette di non riuscire ad immaginarsi da sola o accanto ad un altro uomo:“Mi sono sposata molto tardi, e l’ho presa come una cosa seria: non riesco a immaginarmi separata, e nemmeno con un altro uomo. Vorrei che durasse fino alla morte. Detto questo, un legame tiene solo se sei consapevole di potertene disfare in qualunque momento. Se dimentichi l’eventualità del fallimento, dimentichi l’essenziale“.

La cosa più bella restano comunque i figli:I figli portano gioia. Me li godo, passo molto tempo con loro. Mi piace l’idea della famiglia, più ancora che della coppia. Se non li avessi fatti con la mia pancia, li avrei adottati”.

VIDEO NEWSLETTER