LA DONNA DEL GIORNO: Lorene Scafaria

Lorene Scafaria (sceneggiatrice e regista) è sopravvissuta alla vita nel New Jersey, dove si dilettava in improvvisazione teatrale e frequentava un college comunitario.

Comincia come drammaturga, mettendo in scena spettacoli alla Max Fischer, è più in là lavora come comparsa e figurante, tanto per la gloria. Dopo due anni di vita a New York, sempre senza il becco di un quattrino, carica un po’ di roba in macchina e si trasferisce a Los Angeles. È padrona di diversi cani.

Tre anni dopo presenta la sua prima sceneggiatura, The Mighty Flynn, alla Warner Bros. Da allora, la Scafaria ha scritto commedie, film drammatici e musical per la Universal, la Paramount e la Sony. Ha adattato il romanzo per giovani adulti di Rachel Cohn e David Levithan con la sceneggiatura di Nick & Norah – Tutto accadde in una notte, film uscito nel 2008 per la Mandate Pictures e la Sony e con la regia di Peter Sollett.

Attualmente sta producendo un film scritto e diretto da Christopher Storer; Relanxious, con Olivia Wilde, Jason Sudeikis, Brie Larson e Fred Armisen.

La Scafaria è anche cantautrice. Il suo brano “28” fa parte della colonna sonora del film di Drew Barrymore Whip It!; i brani “We Can’t Be Friends” e “Girls Aren’t Supposed To” fanno parte della colonna sonora del film di Galt Niederhoffer The Romantics. Il suo album This Time Last Year è una collaborazione con altri artisti. Al cinema, quest’anno, uscirà il suo film Cercasi amore per la fine del mondo il 17 gennaio.