DEPRESSIONE: i rapporti orali aiutano a combatterla

Secondo la State University di New York, avere gli spermatozoi in corpo è un antidepressivo naturale per la sfera femminile. Lo studio ha comparato la vita intima di 293 donne e la loro salute mentale e il risultato è stato sorprendente: sembra che i rapporti orali siano il miglior rimedio per la depressione femminile e questo grazie ad alcune sostanze contenute nello stesso sperma.

Si tratta di ormoni come il cortisolo, l’estrogeno, l’ossitocina, la tireotropina e il neurotrasmettitore serotonina, che hanno effetti antidepressivi, ma anche la melatonina che induce il sonno.
In generale quindi, sembra che ingerire sperma risollevi l’umore delle donne e concili notti di sereno riposo.

Lo studio, che è stato pubblicato sulla rivista Archives of sexual behavior, ha svelato anche che coloro che non usano normalmente protezioni durante i rapporti e che hanno una vita intima regolare, sono le più rilassate. E in risposta ad alcuni test cognitivi hanno ottenuto punteggi più alti.
Le donne infatti, come ha spiegato la ricerca, sono dotate di un meccanismo fisiologico che permette loro di sapere inconsciamente se il partner possa essere in grado o meno di provvedere alla propria prole.

Fonte: Lettera43.it