RAPPORTI INTIMI VERI e un po’ di paura sul set di NYMPHOMANIAC

Fa scalpore ancor prima di essere girato il film del terribile regista Von Trier – Scandalo e paura, un connubio non poi così raro quando ci si trova sul set di un film targato Lars von Trier, il folle regista danese che si è appena lanciato in un nuovo e già discusso progetto.

Il titolo della pellicola, del resto, dice già tutto. Nymphomaniac promette di essere un film a dir poco sconvolgente e, se il nome stesso non bastasse a convincervi, ci pensano le dichiarazioni dell’attore scelto come protagonista, ShiaLaBeouf: “Il film è esattamente ciò che pensate che sia – ha assicurato l’attore – Von Trier è pericoloso, mi spaventa. In cima alla sceneggiatura c’è una avvertenza che sostanzialmente dice che sarà tutto vero”.

Sembra proprio chela vecchia regola del “è tutto finzione” verrà dunque messa da parte per questo particolare film in cui le scene più esplicite saranno sfocate e qualche attore porno giungerà in soccorso dei colleghi più timidi. Tutto pur di essere totalmente veritieri!

Tanta ansia però a quanto pare non esime certi attori dal lavorare con questo “particolare” regista: Nicole Kidman ad esempio, che dopo l’esperienza in Dogville aveva giurato di non voler più far parte dei progetti di Von Trier, sembra essere ricaduta in tentazione, ed il suo nome figura così nel cast di questo film super realista. Certe paure sono davvero una irresistibile attrattiva.