Home Attualità

INCREDIBILE: fa canestro ma è in coma…

CONDIVIDI

NOTIZIE INCREDIBILI – Davvero strana ma allo stesso tempo bella la storia di Maggie Meier, giovane ragazza americana.

Maggie fin da bambina ha sempre inseguito un sogno: il basket.

La sfortuna della piccola Maggie è stata quella di essere stata colpita da una forte forma di meningite che l’ha tenuta in coma per due mesi e mezzo. Ma è proprio lì che è successo dell’incredibile.

Mentre era in coma era sufficiente metterle tra le mani una palla, la sorella univa le braccia a cerchio per un canestro improvvisato, e Maggie tirava d’istinto.

Il neurologo che l’ha curata, William Graf, ha così commentato l’accaduto: “Non ho mai visto niente di simileIl gesto di tirare si è così instaurato a livello base che riusciva a tirare a canestro anche quando non riusciva a parlare o a camminare”.

Per Maggie il basket è una passione infinita.