Home Attualità

MAMMA: ‘Tu non capisci niente!’

CONDIVIDI

Il momento del ‘Tu non capisci niente’ – Arriva per tutte le mamme il momento in cui tuo figlio, di circa dieci anni, reagisce e esordisce con un “Mamma, non capisci niente” tutte le volte che gli proibirai qualcosa o in un momento di contrasto.

Si tratta di un periodo passeggero, ma che comunque va affrontato con tutta calma, in quanto a questa età il bambino ha bisogno di sentirsi grande e avere le proprie idee, anche se allo stesso tempo bisognerà spiegargli con fermezza che, per affermare il suo punto di vista, non serve mancare di rispetto.

Permettergli di calpestare il ruolo autorevole di un genitore, significa non riuscire più a stabilire un limite e quindi il prossimo passo sarà quello di chiedergli perché lui la pensa così e fare in modo di instaurare un dialogo, ingrediente fondamentale nel rapporto tra adulti e figli.

Sicuramente reagire alzando la voce è un errore e si verrebbe a creare un muro, peggiorando la situazione, come anche rispondergli sgarbatamente, bisogna infatti ricordarsi che nostro figli non è un adulto villano e non è un nostro pari.

VIDEO NEWSLETTER

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU MAMMA CLICCA QUI