Home Attualità

CUCINA: CROSTATA CIOCCOLATO E DATTERI passo passo con l’esperta Greta Isella

CONDIVIDI

CROSTATA AL CIOCCOLATO E CREMA DI DATTERI

Ci sono giornate che sembrano ancora strascichi di inverno, e il freddo e la pioggia dell’ultima settimana han trasformato l’idea di crostata con crema e frutta in una crostata con datteri e cioccolato fondente.

INGREDIENTI:

-per la frolla:

100 g di farina 00

100 g di semola rimacinata

50 g di mandorle tritate molto finemente

100 g di zucchero di canna

1 presa di sale

poca scorza di limone grattugiata

90 ml di olio di girasole bio deodorato

30 ml di acqua fredda

-per la copertura:

10 datteri

1 cucchaio di farina 00

70 g di cioccolato fondente al 70%

1 bicchiere scarso di latte di soia

 

PROCEDIMENTO:

1) Iniziate dalla frolla, che preparerete miscelando le farine, le mandorle tritate molto finemente, la scorza, il sale, lo zucchero. Aggiungete l’olio e mescolate con le mani sabbiando il composto. Incorporate l’acqua, poca per volta, seguitando a sabbiare: dovete sfregare le mani tra loro nella ciotola, evitando di impastare bene, altrimenti la frolla diventerà dura e cuocerà male.

2) Dovete ottenere un impasto dall’aspetto granuloso. Oliate una teglia piuttosto piccola e cospargete la base con l’impasto granuloso, senza stenderlo prima; premendo leggermente con le dita compattatelo ma senza schiacciarlo, e ricavate dei bordi piuttosto alti. Date loro un aspetto regolare utilizzando i dentini di una forchetta.

A questo punto accendete il forno a 170 gradi e riponete la teglia in frigo, quindi dedicatevi alla copertura. Frullate in un mixer i datteri con mezzo bicchiere di latte e il cucchiaio di farina.

3) Estraete la torta dal frigo, coprite la base con la crema di datteri e infornate il forno già caldo. Fate cuocere per 30 minti circa, anche meno se i bordi dovessero apparire troppo biscottati; tenete presente però che il centro della frolla potrebbe rischiare di rimanere leggermente pallido e poco croccante. Estraete il dolce una volta ben cotto e fate raffreddare.

4) Preparate la crema al cioccolato scaldando in un pentolino il latte rimanente. Spegnete il fuoco e mettete nel latte i quadratini di cioccolato. Mescolate fino a completo scioglimento e versate la crema al cioccolato sopra la torta, che potete decorare con qualche rondella di dattero e un poco di cacao amaro.

Scrivimi e consulta il mio sito:

mailto: greta@cuocamattarella.it” greta@cuocamattarella.it

www.cuocamattarella.it