Home Attualità

VIDEO INCREDIBILE: donna sindaco prende a pugni lo sceriffo

CONDIVIDI

Una donna sindaco si fa sentire a suon di pugni – Noi donne si sa siamo più inclini alla diplomazia ma ciò non toglie che, per farci sentire, siamo davvero disposte a tutto, anche a menar le mani.

Non dovrebbe allora stupire la veemente reazione del sindaco della città di Davao Sara Duterte nelle Filippine, una donna che pur di imporre la sua voce ha deciso di trasformare la strada in un ring di box: la donne si stava infatti battendo, solo verbalmente almeno all’inizio, per evitare che le demolizioni in procinto di iniziare lasciassero molte famiglie senza un tetto sulla testa.

Nel video che vi proponiamo si vede come la signora tenti inizialmente di spiegarsi verbalmente ma poi, sentendo che le sue parole non “picchiavano” abbastanza duro, a deciso di passare a mezzi maggiormente persuasivi: due pugni ben assestati all’indirizzo dello sceriffo della città, Abe Andres, sono stati l’unica via di espressione trovata dalla donna che è poi stata bloccata nella speranza che desistesse dal farsi ulteriormente “sentire”.

Sembra proprio che anche noi donne, dopo lunghi tentativi di ricevere ascolto, sappiamo svestire i panni del sesso debole e trasformarci nel sesso… picchiatore!