Home Attualità

A 5 anni legge e scrive, genietto o normale

CONDIVIDI

Già legge e scrive a 5 anni – Sentire vostro figlio mentre sillaba correttamente e vederlo tenere la penna di sicuro fa un certo effetto, soprattutto quando il piccolo va ancora alla materna.

Il presidente dell’Associazione italiana per lo sviluppo del talento e della plusdotazione, Anna Maria Ronconi ci spiega “questo non vuol dire che sia iperdotato, secondo autorevoli studi americani, a 5 anni, la mente dei bambini è già pronta ad apprendere queste cose”.

Le cose più importanti sono lasciarlo sperimentare, leggere non è un’abilità così complessa e senza pensare di avere un genietto in famiglia, se il piccolo è attratto dalle parole scritte è bene lasciarlo provare spontaneamente a decodificarle.

Puntare sul gioco utilizzando la penna che richiede una maturità neurofisiologica, che sotto i 5 anni è molto rara, e provare a fargli copiare i simboli dell’alfabeto, sempre però facendolo rimanere un gioco.

Infine sarà importante non forzarlo e quando mostra un po’ di interesse verso le lettere dobbiamo evitare di spingerlo ad esercitarci, in futuro potrebbe risultare controproducente, potrebbe bloccarsi e soffrire di disgrafia.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SULLA MAMMA CLICCA QUI