Home Attualità

Un SERPENTE a bordo costringe ad atterraggio

CONDIVIDI

Un serpente a bordo di un volo costringe ad atterrare – Durante il volo Darwin-Peppimenarti in Australia il comandante Blennerhasset è costretto, dopo circa mezz’ora di volo, ad effettuare un atterraggio di emergenza, ma non per problemi dovuti al mezzo.

In realtà il comandante si è ritrovato a bordo di fronte ad un serpente a distanza ravvicinata, che lo ha costretto a chiamare immediatamente la torre di controllo per avvertire della presenza minacciosa.

Il pilota ha ammesso di aver avuto paura, soprattutto quando in fase di atterraggio sentiva il serpente contro la sua gamba, ma ora l’aereo si trova a terra e gli “acchiappa serpenti” sono a lavoro per stanare l’intruso, anche se sarà difficile ritrovarlo ora.

Speriamo che per ritrovarlo non sia necessario smantellare tutto l’aereo!