Home Attualità

UN CIMITERO VERGOGNOSO a Cosenza

CONDIVIDI

Bare accatastate in un cimitero a Cosenza – Oltre a provare il dolore per la perdita di un parente caro, si deve assistere allo spettacolo che riserva il cimitero della città calabrese, a colle Musano, con circa 42 bare accatastate nella camera mortuaria, in attesa della costruzione di nuovi loculi.

I cittadini si stanno battendo in nome del rispetto dei propri cari defunti e la soluzione ci sarebbe, veloce e costosa, pur di dargli una sistemazione dignitosa si potrebbero pagare circa 3.000 euro ad alcune associazioni, tra cui Confraternite nel palazzo della Curia e come d’incanto si scoprirebbero loculi disponibili.

Le indagini sono scattate e il comune di Cosenza, sollecitato dalle proteste delle famiglie e dall’attenzione dei media, è intervenuto dando la colpa dell’incresciosa situazione a l’enorme contenzioso che investe quasi tutte le ditte che hanno lavorato con il comune, per il cimitero.

La svolta sarebbe in corso come anche la costruzione di oltre 200 loculi, che verranno consegnati entro l’estate, ma intanto quelle bare restano lì, accatastate una sull’altra, su di una struttura di metallo.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU ATTUALITA’ CLICCA QUI