Home Attualità

SAN VALENTINO IDEE CULINARIE: cuore di zucchero

CONDIVIDI

Sono golosa ragazze, lo ammetto! Sono una di quelle donne che se passa davanti alla vetrina di una pasticceria, non solo strabuzza gli occhi, ma è pronta a ingurgitare dolci a volontà! C’est la vie… E volete sapere qual è stata la mia ultima tentazione? Le meravigliose torte di Alessandra Frisoni. Ovviamente, dopo averla intervistata, ho assaggiato la sua arte. Non potevo farmi sfuggire un’occasione simile, non credete?

Come è iniziata questa dolce avventura?

Sono vissuta fino a 30 anni  a Rimini, dove facevo la stilista di  underwear, poi mi sono trasferita nelle Marche, dove ho acquistato, con mio marito, un casolare in campagna a Torre di Palme, un paesino a picco sul mare con sfondo dei Sibillini. Qui, si è risvegliato il mio spirito artistico, che ho sempre avuto e che si era assopito con la nascita delle nostre gemelle e conseguente abbandono del lavoro di stilista. La scintilla è scoccata per  Abbiamo un ristorantino sul mare, dove secondo me mancava un tocco di creatività nei dolci, così mi sono dedicata a questo settore. Ho frequentato dei corsi durante i quali ho conosciuto la sugar art. Mi sono subito appassionata e per approfondire quest’arte sono andata da maestri inglesi e americani, durante qualche viaggio fatto con mio marito negli Usa. Dopo queste esperienze ho iniziato a fare le prime torte per le mie figlie e per le piccole cerimonie che facciamo nel nostro ristorante, riscuotendo un notevole interesse per i miei lavori.

 La soddisfazione più grande?

Vedere presto realizzato un libro con i miei lavori

 La torta più strana che hai realizzato?

La richiesta della  torta più strana tra le tante è forse quella di una mamma per il 18° compleanno della figlia mi ha commissionato una torta che ripercorresse le fasi significative della vita della figlia.

 Oggi è San Valentino… Come possiamo stupire il partner?

Con una bella torta…

Per ulteriori informazioni: http://www.alessandracakes.com