Home Attualità

HALLE BERRY minacciata di morte: ora vuole lasciare l’America

CONDIVIDI

L’attrice Halle Berry perseguitata da un uomo fuggito da un ospedale psichiatrico – Qualche cinico dirà che è il prezzo della fama, uno scotto da pagare per tutti il denaro e la notorietà di cui la bella attrice gode ma in realtà la notizia che ci accingiamo a darvi è  una di quelle che dovrebbero far riflette, aiutarci a capire che dietro il personaggio che spiamo, cercando di cogliere la marca delle favolose scarpe che indossa e di carpire la marca del suo rimmel, c’è una persona vera la cui fama non è un privilegio per cui fare penitenza.

La protagonista della notizia in questione è Halle Berry, affascinante attrice premio Oscar, che di recente sta vivendo un periodo difficile a causa di un uomo che già era entrato nella sua vita portandola nel vortice della paura: Robert Hoskins è infatti un uomo affetto da turbe psichiche che, fuggito da un ospedale psichiatrico la settimana passata, minaccia ora l’attrice di puntarle “il coltello al collo”, come avrebbe le avrebbe scritto in diverse lettere minatorie.

La paura della Berry è avvalorata anche dal fatto che le minacce giungono dalla stessa persona che prima di essere ricoverata si era introdotta nella sua abitazione facendole vivere momenti che certo l’attrice non punta a riprovare: ecco allora spiegata la decisione di Halle di abbandonare gli Stati Uniti per trasferirsi a Parigi dal suo compagno, l’attore francese Olivier Martinez.

Una vera e propria persecuzione quella che Halle Berry è costretta a vivere: una situazione grave che molte donne, comuni e non, sono costrette a subire anche se con sfumature diverse, meglio note come stalking.

CLICCA QUI PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DEL GOSSIP!