Home Attualità

ANA LAURA RIBAS: “sto lottando contro il cancro”

CONDIVIDI

ANA LAURA RIBAS ANNUNCIA DI COMBATTERE DA UN ANNO CONTRO UN CANCRO ALL’UTERO – “Sto lottando da un anno, ma questa malattia sembra più dura di me. Faccio fatica” si apre così per la prima volta Ana Laura Ribas che, seduta ad un tavolino dell’Hotel Bulgari di Milano, racconta senza poter trattenere le lacrime la sua strenua lotta per sconfiggere un male che l’affligge da tempo: un tumore all’utero la cui aggressività non lascia spazio alle mezze misure.

Nonostante le operazioni già subite, sia alle ovaie che all’utero, l’unica strada percorribile sembra oramai la totale asportazione si quest’ultimo, scelta sempre molto difficile per una donna, seppur forte come la Ribas: “Perderò l’utero, sarò una donna diversa, a 43 anni dovrò inventarmi una femminilità nuova, rimuovendo il pensiero costante di essere svuotata.“; ecco allora che per non sentirsi sconfitta ci si deve aggrappare a tutto e non smettere di lottare, “Non voglio andare in menopausa, sarebbe come accettare di invecchiare: non ci sto. C’è una cura, la seguirò“.

In questo momento difficile però Ana Laura può contare sulla vicinanza di pochi amici scelti e del suo compagno di appena ventisei anni, da sempre nell’occhio delle solite critiche sul tema “toyboy”: poco conta però adesso la differenza d’età poichè in simili battaglie gli alleati si scelgono secondo parametri diversi e certamente più concreti.

Il percorso davanti alla veterana delle vallette tv sembra ancora lungo e tortuoso e lei certo non nasconde le sue paure in questa intervista a cuore aperto a “Vanity Fair“: dopo un anno di lotta siamo però sicuri che arrendersi non è nelle corde di una donna tanto coraggiosa.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BELLEZZA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!