CHAMPIONS LEAGUE: ancora Barcellona

BARCELLONA VINCE LA CHAMPIONS LEAGUE – Per la quarta volta sono sul tetto d’Europa e sembra che vincere per loro sia quasi automatico: sul campo si divertono e sarà forse per questo che la loro media annuale nei passaggi riusciti è del 90%… Alieni? No, Blaugrana.

E’ infatti il Barcellona ancora una volta a trionfare in Champions League, espugnando anche il Wembley Stadium. Non si può certo dire che il Manchester abbia demeritato  ma quando la qualità dall’altra parte è tanto eccelsa anche i giganti diventano formiche: così il Barca infila 3 goal agli inglesi che passano la maggior parte dei novanta minuti a rincorrere la palla perennemente tra i piedi degli spagnoli, concedendosi solo il goal della bandiera con Rooney.

Sopra tutti hanno brillato le stelle di Messi e Guardiola: il primo è senza dubbio il migliore in campo e il goal è solo la ciliegina su una torta di proporzioni astronomiche, il secondo si concede questa sera la seconda vittoria in Champions e con una squadra che gira così la mano dell’allenatore non può che essere magistrale.

Insomma una serata tanto eccelsa per il Barca da essere chiusa con una vittoria anche dell’amicizia, della solidarietà e della vita: ad alzare la grande coppa va Abidal (solo pochi mesi fa operato per un tumore al fegato)… è sua la vittoria più importante!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!