AMY WINEHOUSE: nuvo tentativo di riabilitazione

ENNESIMO TENTATIVO DI RECUPERO PER AMY WINEHOUSE – Sbagliare è umano ma perseverare è diabolico e Amy Winehouse ha, a quanto pare, una certa tendenza al diabolico. E’ infatti l’ennesima volta che la cantante prova una terapia di riabilitazione: fatto di per sè positivo direte voi, ma in realtà ciò vuol dire anche che tutti i tentativi precedenti si sono risolti in un nulla di fatto e quindi si è reso necessario un nuovo tentativo.

Da tempo girava oramai la voce che Amy avesse deciso di tentare una nuova riabilitazione ed è oramai arrivato l’annuncio ufficiale del suo portavoce: “Amy ha cominciato il trattamento di disintossicazione alla Priory“. Al comunicato si è però affiancato anche un pettegolezzo alquanto inquietante: sembra che prima del ricovero la cantante abbia deciso di concedersi un ultimo bicchiere e qualcuno l’ha avvistata a Londra mentre farneticando e barcollando buttava giù l’ennesimo giro di Vodka.

Forse si tratta solo di una voce senza fondamento ma se si rivelasse vera non sarebbe certo l’inizio migliore per riprendere in mano la propria vita!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BENESSERE CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!