Home Anticipazioni TV

Zelig: Paola Cortellesi non convince

CONDIVIDI

Paola Cortellesi: forse è troppo brava per il palco di Zelig

Paola Cortellesi come ben saprete è la nuova prima donna di Zelig. Bella, simpatica e brava.

Forse troppo brava. Sì, perché il palco di Zelig deve molta della sua popolarità anche agli scivoloni degli stessi comici: l’improvvisazione e la prontezza di riflessi sono infatti tra i punti di forza di Zelig.

Il copione che Claudio Bisio proponeva con Vanessa Incontrada (e prima di lei con Michelle Hunziker) era questo: lui sa far tutto, lei è un po’ imbranata ma autoironica.

Paola Cortellesi sa far tutto pure lei, è “troppo attrice”, troppo autoironica, troppo pre-costruita forse.

Sta di fatto che molti sbadigliano quando c’è lei sul palco e, in alcuni casi, cambiano canale aspettando che tornino sulla scena Ficarra e Picone o Teresa Mannino, o gli esilaranti Emo.

Troppa bravura rischia di far crollare il tendone di Zelig?