Home Anticipazioni TV

Caso Meredith: in arrivo il film

CONDIVIDI

Sarà sugli schermi tv il prossimo 21 febbraio il film sull’omicidio di Meredith

Il processo non è ancora terminato ma il film sull’efferato omicidio della studentessa Meredith Kercher è già pronto. A girarlo ci ha pensato un regista austriaco, mosso probabilmente più dalla prospettiva di un facile guadagno che non dalla voglia di mettere in pratica la sua arte.

VIDEO NEWSLETTER

Amanda Knox sarà interpretata da Hayden Panettiere (già nota per la serie televisiva Heroes) e Raffaele Sollecito da Paolo Romio, incredibilmente somigliante all’originale. Per ora il film uscirà solo in tv, ma il regista starebbe lavorando per farlo arrivare anche sui grandi schermi.

L’omicidio di Meredith si è consumato a Perugia nel 2007. Amanda Knox e Sollecito sono stati condannati in primo grado a 26 e 25 anni di reclusione. Questo significa che il processo non è ancora terminato, e i due hanno giurato di chiedere il sequestro della pellicola, se questa dovesse uscire prima della fine delle accuse.

La notizia è annunciata con grande evidenza sui siti e giornali britannici, che rimasero scioccati dalla fine violenta della ragazza inglese. E sullo svolgimento dei fatti di quel 31 ottobre 2007 restano ancora molti dubbi da chiarire.