22 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Relazioni: amore e innamoramento sono la stessa cosa o c'è differenza?

Tutte abbiamo provato dei sentimenti per qualcuno, ma ci siamo mai soffermate a pensare se quei sentimenti corrispondevano o corrispondono ad amore o se siamo solo innamorate? E poi questi sono due sentimenti diversi? TI

Tutte abbiamo provato dei sentimenti per qualcuno, ma ci siamo mai soffermate a pensare se quei sentimenti corrispondevano o corrispondono ad amore o se siamo solo innamorate? E poi questi sono due sentimenti diversi? TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Relazioni di coppia le donne preferiscono l'uomo buono Amore e innamoramento Molte di noi li considerano uguali in realtà esiste una forte differenza tra i due sentimenti e questa differenza è legata proprio all'intensità di quello che si prova.
Quando siamo innamorati siamo portati a vedere l'altro come quello che in realtà non è, ossia ci formiamo un'idea tutta nostra dell'altro che non corrisponde al vero ma che invece rispecchia i nostri desideri le nostre aspettative.
Quando è amore invece siamo portati a mettere il bene dell'altro prima del nostro. Da un punto di vista psicologico si può parlare di amore maturo e amore immaturo: si passa dall'essere innamorati di se stessi ad essere innamorati di un altro.
Si tratta di uscire fuori da se stessi per andare verso l'altro.
Per amare dobbiamo perciò uscire fuori da noi. Nell'innamoramento siamo portati a vedere solo il bello, o presunto tale dell'altro, non riusciamo a vederne i limiti, l'amore invece ci fa vedere anche il "brutto" dell'altro e siamo in grado di accettarlo ed accoglierlo e di conseguenza ad amarlo appunto. TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Perchè è difficile dirsi ti amo? Le differenze Quindi una volta che si è riusciti a superare la fase cosi detta "fatale" e aver avuto il tempo di valutare i vari aspetti e le varie caratteristiche dell'altro possiamo pensare di poter stabilire con l'altro una relazione duratura d'amore appunto.
Si ama quindi, per amare è inoltre necessario che tra i due esista una profonda intesa ossia entrambi i partner devono possedere delle qualità che siano tra di oro complementari, le quali fanno si che la coppia si "completa".
I partner devono inoltre muoversi nella stessa direzione e cioè avere fini e scopi condivisi. Siamo soliti dire che l'amore è cieco ma in realtà ci vede benissimo quello che è cieco è l'innamoramento quando amiamo vogliamo avere a che fare con la sincerità e la verità!  

Articoli Correlati