20 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Una reggia da sogno: Lo yacht di Briatore

  • 16|
Il lussuossimo Force Blu ? stato sequestrato Nathan Falco dorme tranquillo, nella culla che campeggia la suite armatoriale del Force Blue, il superyacht di 62 metri e passa in cui mamma Elisabetta Gregoraci e pap? Flavio

Il lussuossimo Force Blu è stato sequestrato Nathan Falco dorme tranquillo, nella culla che campeggia la suite armatoriale del Force Blue, il superyacht di 62 metri e passa in cui mamma Elisabetta Gregoraci e papà Flavio Briatore vivono da quando è nato, due mesi fa, in attesa di stabilirsi a Montecarlo.
In questa reggia con saloni da 100 metri quadrati, docce grandi quanto una stanza e Spa da beauty farm, Nathan sta crescendo. Si naviga spesso verso la Toscana, dove Flavio si trova per impegni di lavoro e piacere al Twiga, il bagno trendy di cui è socio assieme a Paolo Brosio, Daniela Santanchè e Marcello Lippi.
A bordo, 17 persone d’equipaggio e mamma Elisabetta, che all’improvviso sente suonare le sirene e vede gommoni della Guardia di Finanza avvicinarsi allo scafo blu di questa reggia galleggiante. "Quindici persone in divisa sono salite a bordo e mi hanno detto che la barca era sotto sequestro.
Ho chiesto cosa stesse accadendo e uno di loro mi ha risposto: "Io forse glielo spiego, ma lei non capirà" dice l’ex showgirl. La signora Briatore fa in tempo a mettere in un borsone pannolini, un cambio per il bimbo e poco altro: "È stato un trauma, per me e per il bambino.
Da allora Nathan piange sempre, gli manca la sua cameretta bianca".
Un trauma tanto forte da causarne, nella mamma, un altro: "Ho perso il latte.
Nathan si è dovuto abituare in fretta e furia a quello artificiale.
Ora sto prendendo delle medicine per provare a farlo tornare". Un altro dolore.
Eli aveva infatti modificato le sue abitudini in funzione dell’allattamento.
Alla festa di compleanno di Briatore, il 12 aprile scorso, a bordo del Force Blue, agli amici raccontava: "Mangio solo cose che facciano bene a Nathan, voglio allattarlo a lungo perché cresce di più e meglio.
Non mangio carni rosse né crude, solo pesce e verdure selezionati". Una dieta che è stata anche il segreto di una linea ritrovata a tempo di record.
Flavio è furioso: "Chi ha sbagliato pagherà", dice secco a chi turba la quiete che lui, Nathan Falco ed Elisabetta hanno cercato.
Sostiene Briatore che il sequestro del Force Blue poteva essere evitato, e ha messo tutto in mano ai suoi avvocati, per dimostrare l’infondatezza dell’accusa: contrabbando come conseguenza di una frode fiscale. Secondo il Pm genovese Walter Cotugno Flavio avrebbe evaso l’Iva (4 milioni) sul costo dello yacht (20 milioni), e sul carburante utilizzato in questi anni (700 mila litri).
Totale: 4,8 milioni di euro.
Già, perché per una gita tra Portofino e Porto Cervo (pari a 17 ore di navigazione), i 3.600 cavalli del Force Blue consumano circa 15.300 litri di gasolio. Il che fa 19 mila euro per i comuni armatori e 9 mila euro per chi, come le barche di proprietà di società di charter, ha diritto a non pagare l’Iva.
E il punto è proprio in questo risparmio.
L’evasione nascerebbe dal fatto che il Force Blue risulta intestato alla Autumn Sailing Ltd, società con sede alle Isole Vergini.
Il Pm ritiene di poter dimostrare che dietro la Autumn c’è Briatore, che utilizzerebbe il Force Blue in esclusiva. Il nodo è questo, in soldoni: se la barca la usa solo la famiglia allora l’intestazione alla società è da considerarsi fittizia (e l’Iva evasa).
Tutto rientra se invece, come ha sostenuto anche Luc Khaldoun, direttore vendite e charter Europa della Fraser Yacht, per almeno 14 settimane l’anno il Force Blue è stato preso a nolo da terzi. Ma quanto costa noleggiare la reggia di Elisabetta? I listini parlano di 245 mila euro la settimana, ovvero 35 mila al giorno, escluse spese per la cambusa, gasolio, tasse portuali, pulizie finali e mance.
«Vedremo come evolverà il processo», dice Briatore.
Che intanto è diventato testimonial involontario del ministro dell’Economia Giulio Tremonti sulla lotta all’evasione fiscale.

Articoli Correlati
Bellezza
Bellezza