21 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

Spagna, scandalo per la nuova pubblicità Desigual

  • 21|
Spot Desigual da scandalo: la protagonista vuole rimanere incinta e buca il preservativo Festa della mamma. In Spagna si festeggia il primo maggio e, per l?occasione, uno dei marchi d?abbigliamento pi? popolare tra le donne ha

Spot Desigual da scandalo: la protagonista vuole rimanere incinta e buca il preservativo Festa della mamma.
In Spagna si festeggia il primo maggio e, per l’occasione, uno dei marchi d’abbigliamento più popolare tra le donne ha lanciato uno spot alquanto “particolare”. Desigual ha infatti deciso di celebrare la maternità come voglia, la voglia di essere madre ma per farlo ha scelto una via ben oltre il provocatorio: guardate infatti cosa fa la protagonista dello spot più di avere un bambino. La pubblicità inizia con la protagonista intenta a rimirarsi nello specchio mentre indossa uno dei nuovi tubini Desigual.
Fino a qui tutto normale se non fosse però che la ragazza in questione si mette a fantasticare sull’opportunità di diventare madre: infila un cuscino sotto il vestito e, dopo qualche piroetta, partorisce l’idea incriminata.
Ago alla mano eccola infatti pronta a bucare i preservativi che tiene in borsa.
Il danno è fatto. Lo spot si conclude così sul malizioso sorriso della protagonista ma le polemiche, dopo quasi una settimana, non accennano ancora a placarsi: un invito all’inganno inaccettabile per gli spagnoli e persino per Yo Decido, movimento nato per opporsi tempo fa alla legge anti aborto che sottolinea come il loro intento è tutelare la donna nella scelta sul proseguii della gravidanza non invitarla ad ignobili trabocchetti che per giunta non tengono conto del pericolo legato alle malattie sessualmente trasmissibili. Poco conta dunque il messaggio che accompagna lo spot e invita a non imitare il gesto, la trasgressione questa volta sembra davvero andata troppo oltre.
E voi, cosa ne pensate? Vediamo insieme lo spot e riflettiamoci.

Articoli Correlati